Ricoverata per improvviso malore, Luisa muore a 37 anni dopo un mese di agonia in ospedale

Condividi su:

UDINE – Era ricoverata da un mese all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine a seguito di un improvviso malore. Luisa Tonetti, 37 anni, receptionist dell’Hotel Venere di Bibione, non ce l’ha fatta a sopravvivere: è morta a 37 anni mercoledì 30 marzo lasciando nel dolore la comunità di Marano, paese dove aveva fatto le scuole, di Carlino suo paese natale e dove vive ancora la sua famiglia e San Giorgio di Nogaro, dove abitava da qualche anno.

Era ricoverata al Santa Maria della Misericordia di Udine, dopo un malore che l’aveva colpita un mese fa. I funerali si svolgeranno lunedì, 4 aprile, in duomo a San Giorgio di Nogaro, alle 15.30. Lo ha riportato in giornata odierna il quotidiano il Gazzettino.

Condividi su:

2 thoughts on “Ricoverata per improvviso malore, Luisa muore a 37 anni dopo un mese di agonia in ospedale

Rispondi a Anonimo Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.