Reggio Emilia, operaio si fa la terza dose e dopo qualche giorno muore: disposta l’autopsia

Condividi su:

REGGIO EMILIAUn uomo di quarant’anni mercoledì mattina è stato trovato senza vita nella sua abitazione. A trovarlo privo di vita è stato il suo coinquilino, poco prima di mezzogiorno di mercoledì. Immediata la chiamata al 118, ma quando i soccorritori sono arrivati sul posto per il quarantenne non c’era già più niente da fare. Qualcuno ha collegato in qualche modo la drammatica vicenda alla somministrazione della terza dose del vaccino anti-Covid, che l’uomo si sarebbe fatto somministrare circa una settimana fa. Lo riporta la Gazzetta di Reggio.

I conoscenti raccontano infatti che l’operaio si fosse sentito poco bene dopo aver ricevuto il “booster” con cui avrebbe completato il proprio ciclo vaccinale e che, per questo motivo, fosse stato anche ricoverato all’ospedale Santa Maria Nuova. A distanza di pochi giorni dalle dimissioni è avvenuto il tragico ritrovamento nell’appartamento in cui abitava. Ora la salma del 40enne è a disposizione dell’autorità giudiziaria. La procura di Reggio ha aperto un’inchiesta per capire cosa sia successo nella casa di Villa Cadé, cosa abbia provocato la morte del quarantenne e quando sia avvenuto il decesso del bracciante agricolo. Il sostituto procuratore di turno ha deciso di procedere con l’esame autoptico, i cui risultati saranno importanti per far luce sulla vicenda.

Condividi su:

6 thoughts on “Reggio Emilia, operaio si fa la terza dose e dopo qualche giorno muore: disposta l’autopsia

  1. Come se i nostri tribunali non fossero già oberati di pratiche … ma la Magistratura quando aprirà gli occhi?

    1. Esatto !

      Dovrebbe iniziare ad indagare i maggiori responsabili anche politicanti, di tutto ciò…
      ma sembra piuttosto che si sia addormentata ( a spese di Pantalone…) di fronte a talune nefandezze istituzionali, anche in senso lato.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.