Ravenna: muore farmacista di 49 anni, aveva fatto il vaccino Covid

Condividi!

A Ravenna la farmacista Gabriela Godoy è stata colta da un malore improvviso ed è deceduta. Proprio sul luogo di lavoro si era sentita male ed era stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso di Cesena. La donna si era da poco sottoposta al vaccino anti covid, come riporta il Corriere della Romagna. Il fatto che i familiari abbiano disposto la donazione degli organi e non si sia ritenuto opportuno praticare l’autopsia, si esclude qualsiasi tipo di collegamento tra il decesso e la somministrazione della dose. Sembrerebbe infatti che la donna sia deceduta a causa di un ictus.

Condividi!

One thought on “Ravenna: muore farmacista di 49 anni, aveva fatto il vaccino Covid

  1. Non lo ammetteranno mai che la causa possa essere un vaccino, a meno che il vaccino non alzi la mano e dica: sono stato io! Spero non si offendano se li chiamo Bastardi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: