Ragusa, 51enne fragile muore dopo vaccino anti-Covid

Condividi!

RAGUSA – Cordoglio a Scicli per la scomparsa di Giuseppe Scivoletto, 51 anni, imprenditore agricolo, i cui funerali sono stati celebrati sabato. L’uomo era cardiopatico, aveva accusato il collasso di un polmone ed era stato operato di recente. In seguito all’inoculazione del vaccino anti-Covid ha accusato forti febbri e dopo quattro giorni di sofferenze è spirato. Lascia la moglie e due figli. È quanto riporta quest’oggi Ragusa News.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.