Raggi (M5s) stanzia 91mila euro per ospitare venti rom in hotel

Condividi!

“Hotel e b&b per i rom di Castel Romano, è il fallimento del piano Raggi”. La Lega attacca dopo l’avviso pubblico del Comune di Roma, con annesso stanziamento di 91.000 euro, per trovare hotel o B&B per liberare l’area F del campo di Castel Romano. Ieri mattina, dopo aver letto la notizia, Laura Corrotti, consigliera regionale del partito di Matteo Salvini, ha attaccato senza mezze misure il piano rom della giunta Raggi. Lo riporta oggi Roma Today.

“La sindaca Raggi autorizza un avviso pubblico in cui stanzia oltre 91mila euro di fondi comunali per l’accoglienza temporanea dei rom dell’area F della baraccopoli di Castel Romano in un centro o in una struttura alberghiera libera per l’emergenza Covid”, attacca la Corrotti. “Come avevamo anche già previsto nel corso di alcuni sopralluoghi all’interno dei ‘Villaggi’ della Capitale, questa ulteriore spesa extra in vista della campagna elettorale certifica il fallimento del piano rom dell’amministrazione grillina che dimostra l’incapacità di muoversi su una questione ancora irrisolta dopo anni di annunci“.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.