Quando Ricciardi ammise su La7: “Le varianti? Colpa dei vaccini”

Condividi!

In Onda – Puntata del 15/07/2021. Come nascono le varianti Covid? Walter Ricciardi spiega che il virus, ‘trovando un soggetto vaccinato che gli resiste, sviluppa varianti per aggirare la vaccinazione’. Conclusione: le varianti? Colpa dei vaccini. Ma anche Roberto Burioni espresse poco tempo fa su Twitter la medesima tesi: ”Il CDC ha smesso di sequenziare le infezioni lievi che avvengono nei vaccinati. Questo è un errore fatale che può avere gravi conseguenze anche per noi, visto che eventuali varianti pericolose emergeranno certamente dove si vaccina di più, come negli Stati Uniti”. Morale: le varianti sono causate dalla vaccinazione di massa.

Condividi!

6 thoughts on “Quando Ricciardi ammise su La7: “Le varianti? Colpa dei vaccini”

  1. 17 Agosto 2021 – «Le persone vaccinate vanno isolate, perché a rischio varianti»

    DALLA VIVA VOCE DI CHRISTIAN PERRONE (medico francese e professore universitario, specializzato in patologie tropicali e malattie infettive emergenti).

    «Vaccinated people are at risk for the new variants, and transmitt it: it is proven now in 9 different countries. So, vaccinated people should be put in quarantine, and should be isolated from the society.

    And UNVACCINATED PEOPLE ARE NOT DANGEROUS. —–> VACCINATED PEOPLE ARE DANGEROUS FOR OTHERS.

    It is proven in Israel now, as … I mean, I am in contact with many physicians in Israel, they have a big problem: now severe cases in hospitals are among vaccinated people and in Uk also, .. you had the larger vaccination programme, and also there there are problems.»

    https://www.lapekoranera.it/2021/08/17/le-persone-vaccinate-vanno-isolate-perche-a-rischio-varianti-video/

    1. T R A D U Z I O N E

      «Le persone vaccinate sono a rischio per le nuove varianti, e le trasmettono: è dimostrato ora in 9 paesi diversi. Quindi, le persone vaccinate dovrebbero essere messe in quarantena e dovrebbero essere isolate dalla società.

      LE PERSONE NON VACCINATE NON SONO PERICOLOSE. —–> LE PERSONE VACCINATE SONO PERICOLOSE PER GLI ALTRI.

      È dimostrato in Israele ora, poiché … voglio dire, sono in contatto con molti medici in Israele, hanno un grosso problema, perché adesso i casi gravi negli ospedali si verificano tra le persone vaccinate. E anche nel Regno Unito … dove c’è stato il più grande programma di vaccinazione, anche da loro ci sono».

      (17 agosto 2021) https://www.lapekoranera.it/2021/08/17/le-persone-vaccinate-vanno-isolate-perche-a-rischio-varianti-video/

  2. A parte le varianti di che non si sa… visto che il CDC… non è uno scherzo, a seguito di richiesta da parte di 7 università USA, di accertare la presenza di questo fantasmagorico virus COVID E SAR COV 2 hanno avuto la risposta che LORO NON LI HANNO TROVATI e, aggiungendo che in molti stati stanno curando benissimo con ANTIPARASSITARI come Idrossiclorichina o altre sostanze, ora mi chiedo e VI chiedo… da quando in qua un ANTIPARASSITARIO CURA I VIRUS?
    CERCATE SU YOUTUBE… Obbligo di resistenza con Stefano Monatanari.

    1. LA PANDEMIA È STATA PIANIFICATA

      (lo dimostrano i brevetti americani analizzati dal Dr. David Martin).

      Reiner Fuellmich, Lead Attorney Interview David Martin: Patent history and government documents reveal true purpose of Covid-19 Inoculation Program: 12 luglio 2021).

      (min.41.02) «…Because there was not a lab leak. This was an intentional weaponization of spike proteins to inject into people, to get them addicted to a pan-coronavirus vaccine…»

      TRADUZIONE:
      «…Perché non si tratta della fuga di un virus da un laboratorio. Questa è un’arma intenzionale di proteine spike da iniettare nelle persone, per renderle dipendenti da un vaccino pan-coronavirus….».

      Tratto da: https://www.cnbsnews.live/documentaries/dr-david-e-martin-explains-how-this-pandemic-was-planned/

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: