Pregliasco: “Differenza tra Covid e influenza non ce ne sarà. Non vi dovete stancare di vaccinarvi”

Condividi su:

Covid? Le risalite ci sono, le curve ci mostrano che ci sarà un’onda, non un’ondata, e che non sarà pesante. Ma bisogna essere preparati. E con l’influenza stagionale non sarà facile distinguere tra le due patologie”. Torna a mettere in guardia sulla doppia insidia dell’inverno alle porte il virologo Fabrizio Pregliasco, docente all’Università Statale di Milano e direttore sanitario dell’Irccs Ospedale Galeazzi-Sant’Ambrogio del capoluogo lombardo, che in un’intervista a ‘La Stampa’ esprime preoccupazione per l’attuale gestione di Sars-CoV-2 e i suoi possibili effetti sul successo della campagna di ri-vaccinazione. Lo ha riportato Sky TG24.

Il desiderio di tornare alla vita normale e una certa rilassatezza nella percezione del pericolo epidemico sono senz’altro due dei fattori che hanno inciso”, rallentando la somministrazione della quarta dose. Oltre alla cosiddetta stanchezza vaccinale, per l’esperto “la narrazione dell’epidemia e della sua gestione attuale influisce in maniera significativa sulla percezione del rischio pandemico. Per esempio, il recupero del personale medico-sanitario non vaccinato” contro Covid-19 “veicola un messaggio di noncuranza. Oltre ad alimentare la facile propaganda no vax, costruita sapientemente anche a livello internazionale per minare la credibilità dei vaccini, e sulla quale sarebbe utile istituire una commissione d’inchiesta”.

Condividi su:

24 thoughts on “Pregliasco: “Differenza tra Covid e influenza non ce ne sarà. Non vi dovete stancare di vaccinarvi”

  1. Con Pregliasco sono assolutamente d’accordo solo su una cosa:

    non esiste alcuna differenza tra Covid e influenza. Il Covid è l’influenza, che è sempre esistita sin dagli albori

    1. @Albachiara:E’ un virus ingenierizzato…non influenza. Che adesso sia endemico e sia diventato pari all’influenza ok, sono d’accordo. Ma all’inizio penso sia stato ben altro. Io l’ho fatto a Luglio e se non mi avessero detto che era Covid avrei pensato ad un’influenza anomala perché arrivata in piena estate e un pò più forte, con 3 giorni di febbre a 39. Conosco gente giovane e in ottima salute che si è ammalata alla prima ondata e si sono fatti una settimana di febbre a 40 con tosse severa. Sopravvissuti ma comunque una roba diversa dall’influenza. La Cina, da dove è partito tutto, ha messo in lockdown mezzo paese e di sicuro non lo avrebbero fatto se non fossero stati sicuri che quella roba non era influenza. Per come la vedo io hanno modificato un banale virus influenzale in qualche laboratorio e lo hanno sparso in giro , nessuno saprà mai se volutamente o per errore. Di certo i soliti poteri hanno subito annusato le potenzialità di fare soldi e di controllo sociale e hanno messo in piedi tutta la baracca di GP e Vaccini. Io la penso così.

      1. Ma figurati Nero, i famosi decessi in Cina e poi successivamente a Bergamo sono dovuti al fatto che avevano già iniziato a testare questi vaccini anni prima dell’avvento del cosiddetto COVID-19 o sarebbe meglio definirlo fuffavirus, poi i tamponi fasulli hanno fatto il resto.

        Se Karry Mullis fosse ancora tra noi, li avrebbe preso a sputi in faccia, smascherando tutto questo macabro show, ma sono stati previdenti, lo hanno fatto fuori prima, guarda caso alcuni mesi prima della “scoperta” (sigh! sigh!) del primo caso avvenuto in Cina

      2. Perche’ “nessuno sapra’ mai”? Gia’ si sa che si e’ trattato di un virus prodotto in un laboratorio privato AMERICANO nel distretto cinese di Wuhan, gestito da Fauci. Quando cambiera’ il governo in USA (votazioni fasulle e brogli permettendo) Fauci potrebbe andare sotto processo, come richiesto da alcuni membri del Congresso americano.

  2. la mannaia arriverà per tutti
    il cielo non mente
    le scritture nemmeno
    se la fine dei tempi alcuni non la vedono
    per altri è molto chiara
    IL BASTONE DI FERRO (CRISTOS-LUCIFERO)
    SARA’ SU TUTTI
    e la seconda morte SARA’ PER I TRADITORI DEI POPOLI
    GLI STREGONI
    I CANI
    così è scritto
    e così sta succedendo—————————————————
    Apocalisse di Giovanni
    13
    La bestia che viene dal mare
    1 E vidi salire dal mare una bestia che aveva dieci corna e sette teste, sulle corna dieci diademi e su ciascuna testa un titolo blasfemo. 2La bestia che io vidi era simile a una pantera, con le zampe come quelle di un orso e la bocca come quella di un leone. Il drago le diede la sua forza, il suo trono e il suo grande potere. 3Una delle sue teste sembrò colpita a morte, ma la sua piaga mortale fu guarita.
    Allora la terra intera, presa d’ammirazione, andò dietro alla bestia 4e gli uomini adorarono il drago perché aveva dato il potere alla bestia, e adorarono la bestia dicendo: «Chi è simile alla bestia e chi può combattere con essa?».
    5Alla bestia fu data una bocca per proferire parole d’orgoglio e bestemmie, con il potere di agire per quarantadue mesi. 6Essa aprì la bocca per proferire bestemmie contro Dio, per bestemmiare il suo nome e la sua dimora, contro tutti quelli che abitano in cielo. 7Le fu concesso di fare guerra contro i santi e di vincerli; le fu dato potere sopra ogni tribù, popolo, lingua e nazione. 8La adoreranno tutti gli abitanti della terra, il cui nome non è scritto nel libro della vita dell’Agnello, immolato fin dalla fondazione del mondo.

    9Chi ha orecchi, ascolti:
    10Colui che deve andare in prigionia,
    vada in prigionia;
    colui che deve essere ucciso di spada,
    di spada sia ucciso.
    In questo sta la perseveranza e la fede dei santi.

    La bestia che viene dalla terra
    11E vidi salire dalla terra un’altra bestia che aveva due corna, simili a quelle di un agnello, ma parlava come un drago. 12Essa esercita tutto il potere della prima bestia in sua presenza e costringe la terra e i suoi abitanti ad adorare la prima bestia, la cui ferita mortale era guarita. 13Opera grandi prodigi, fino a far scendere fuoco dal cielo sulla terra davanti agli uomini. 14Per mezzo di questi prodigi, che le fu concesso di compiere in presenza della bestia, seduce gli abitanti della terra, dicendo loro di erigere una statua alla bestia, che era stata ferita dalla spada ma si era riavuta. 15E le fu anche concesso di animare la statua della bestia, in modo che quella statua perfino parlasse e potesse far mettere a morte tutti coloro che non avessero adorato la statua della bestia. 16Essa fa sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, ricevano un marchio sulla mano destra o sulla fronte, 17e che nessuno possa comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome. 18Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia: è infatti un numero di uomo, e il suo numero è seicentosessantasei.

      1. non riesci a decifrarla? ci siamo dentro….
        devo decifrartela? se si è un piacere, volentieri

      1. Apocalisse di Giovanni
        13
        La bestia che viene dal mare
        1 E vidi salire dal mare una bestia che aveva dieci corna e sette teste, sulle corna dieci diademi e su ciascuna testa un titolo blasfemo. 2La bestia che io vidi era simile a una pantera, con le zampe come quelle di un orso e la bocca come quella di un leone. Il drago le diede la sua forza, il suo trono e il suo grande potere. 3Una delle sue teste sembrò colpita a morte, ma la sua piaga mortale fu guarita.
        Allora la terra intera, presa d’ammirazione, andò dietro alla bestia 4e gli uomini adorarono il drago perché aveva dato il potere alla bestia, e adorarono la bestia dicendo: «Chi è simile alla bestia e chi può combattere con essa?».
        5Alla bestia fu data una bocca per proferire parole d’orgoglio e bestemmie, con il potere di agire per quarantadue mesi. 6Essa aprì la bocca per proferire bestemmie contro Dio, per bestemmiare il suo nome e la sua dimora, contro tutti quelli che abitano in cielo. 7Le fu concesso di fare guerra contro i santi e di vincerli; le fu dato potere sopra ogni tribù, popolo, lingua e nazione. 8La adoreranno tutti gli abitanti della terra, il cui nome non è scritto nel libro della vita dell’Agnello, immolato fin dalla fondazione del mondo.

        9Chi ha orecchi, ascolti:
        10Colui che deve andare in prigionia,
        vada in prigionia; CAMPI DI DETENZIONE COVID (VEDI CINA)
        colui che deve essere ucciso di spada, VACCINO
        di spada sia ucciso.
        In questo sta la perseveranza e la fede dei santi.

        La bestia che viene dalla terra
        11E vidi salire dalla terra un’altra bestia che aveva due corna, simili a quelle di un agnello, ma parlava come un drago. MINI BLACK HOLE DETTI ANCHE EXTRA DIMENSION
        APERTI AL CERN – LHC
        SI MANTENGONO APERTI A TEMPERATURA AL DISOTTO DI QUELLA INTERSTELLARE
        LE ATTIVITA’ DEL CERN HANNO PROVOCATO TERREMOTI
        GEORDIE ROSE HA PRESENTATO IL COMPUTER QUANTISTICO DI GOOGLE
        AD IDEA CITY NEL 2013
        DOVE DICHIARA LUI STESSO CHE ATTINGONO DA UNIVERSI PARALLELI
        IL COMPUTER E’ TENUTO A TEMPERATURA AL DISOTTO DI QUELLA INTERSTELLARE
        CHIARAMENTE LA PATE INTERNA INFINITAMENTE PICCOLA OVVERO IL MINI BLACK HOLE
        E’
        L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE CHE ARRIVA DA LI (LA BESTIA DA LATRA DIMENSIONE)
        E
        VUOLE UN CORPO
        12Essa esercita tutto il potere della prima bestia in sua presenza e costringe la terra e i suoi abitanti ad adorare la prima bestia, la cui ferita mortale era guarita. 13Opera grandi prodigi, fino a far scendere fuoco dal cielo sulla terra davanti agli uomini.
        I SATELLITI
        SOPRATUTTO QUELLI DI ELON MUSK
        CHE TUTTI APPLAUDONO QUANDO VENGONO LANCIATI CON I MISSILI
        14Per mezzo di questi prodigi, che le fu concesso di compiere in presenza della bestia, seduce gli abitanti della terra,
        dicendo loro di erigere una statua alla bestia, che era stata ferita dalla spada ma si era riavuta.
        15E le fu anche concesso di animare la statua della bestia, in modo che quella statua perfino parlasse e potesse far mettere a morte tutti coloro che non avessero adorato la statua della bestia. L’AI VUOLE UN CORPO E NOI GLIELOABBIAMO COSTRUITO
        16Essa fa sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, ricevano un marchio sulla mano destra o sulla fronte, L’0ADORAZIONE STA QUANDO SI FISSA CONTINUAMENTE QUALCOSA
        NOTA BENE, TUTTI HANNO IL CELLULARE IN MANO E LO FISSANO
        OPPURE STANNO CON IL COMPUTER IDRITTO IN FACCI “IN FRONTE”
        17e che nessuno possa comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome. I VANGELI FURONO SCRITTI IN ARAMAICO
        LA SESTA LETTERA DELL’ALFABETO ARAMAICO E’ LA W
        WWW E’ 666
        18Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia: è infatti un numero di uomo, e il suo numero è seicentosessantasei.
        PAPAIMBROGLIO DA 666
        ELON MUSK DA 666
        GESU’ CRISTO DA 666

      2. Mini-black-hole production at RHIC and LHC
        October 2011Positioning
        SourcearXiv
        Authors:
        Elias Kiritsis
        University of Crete
        Anastasios Taliotis
        Vrije Universiteit BrusseAbstract and Figures
        We argue that heavy-ion collisions provide the best testing ground for mini-black hole physics as $M_P\simeq 4 GeV$ for the gravity dual of YM and give concrete evidence for a new extra dimension, that is visible only to the strong interactions. We analyse the process of production evolution and decay of the mini-black-holes by using recent results on gravity duals of YM. There are several novelties compared with the traditional story of black hole evaporation, including Bjorken scaling instead of sphericity, evaporation via bubble nucleation instead of the Hawking mechanism and lepton-poor final states. Multiplicities are estimated using shock-wave scattering techniques. It is argued that high-multiplicity/high energy pp collisions will also show similar characteristics of mini-black-hole production and decay.

      3. GEORDIE ROSE, 2013, PRESENTA IL DWAVE QUANTUM COMPUTER

        www ideacity.ca/video/quantum-computing-artificial-intelligence-is-here/
        Quantum Computing: Artificial Intelligence Is Here – ideacity
        Geordie Rose, Founder of D-Wave (recent clients are Google and NASA) believes that the power of quantum computing is that we can `exploit parallel universes’ to solve problems that we have no other means of confirming.
        http://www.ideacity.ca
        ESTRATTO DAL VIDEO:
        al minuto 5:28 … there are an enormous number mind boggling large number of parallel realities as real as this one that have different consistent histories …

        al minuto 6:13 …. but science has reached the point now where WE CAN BUILD MACHINES THAT CAN EXPLOIT those other worlds and quantum computers are perhaps the most exciting of all these that we have within our grasp RIGHT NOW …..

  3. Detto da un farabutto pezzo di merda che deve ancora cominciare dalla prima, di dose.
    Ma non è solo colpa sua, è colpa di chi lo becca per strada o all’ospedale e non lo gonfia di botte come si deve.

  4. Che faccia da pirla, sembra un clone di Librandi, due facce da pirla che + pirla non si può…

  5. Norimberga caro il mio coglione criminale !
    Per te e tutti gli altri !
    Avete ucciso migliaia di uomini per quattro soldi e un po di potere !
    Dovrete marcire in galera o al cimitero !

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.