Ponte aereo per ricollocare migranti Lampedusa in tutta Italia: Europa non pervenuta

Condividi!

Oltre al flusso continuo dovuto alla rotta Balcanica, in Veneto arriveranno, a breve, 25 migranti irregolari provenienti da Lampedusa. Lo ha annunciato ieri il ministero dell’Interno alla Prefettura di Venezia. Altre migliaia in altre regioni d’Italia. Ecco i veri ricollocamenti di Lamorgese, altro che in Europa, li ricolloca tutti in Italia con aerei, bus e navi. La notizia era nell’aria anche perché l’hub di Lampedusa, con i continui arrivi di queste settimane, è al collasso.

La redistribuzione di migranti irregolari è già iniziata per altre regioni del sud. Altre centinaia sono sulle navi da crociera per due settimane, poi verranno sbarcati e lasciati liberi con un foglio di via per rimanere in Italia o tentare di giungere in Francia. Solo nella provincia di Venezia si prepara un nuovo bando per cinquecento posti. Bando con le nuove direttive del Ministero dell’Interno che rispetto al precedente, il bando Salvini per intenderci, mette sul piatto più soldi per ogni singolo posto offerto. Così La Nuova Venezia.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.