Polonia costruisce muro anti-migranti: le richieste di asilo saranno ignorate

Condividi su:

Il Parlamento polacco ha dato il via libera al piano per costruire un muro che impedisca ai migranti di attraversare il confine, un progetto da 353 milioni di euro. I deputati hanno anche approvato un emendamento che legalizza la pratica dei respingimenti alla frontiera e consente di ignorare una richiesta di asilo formulata dopo l’attraversamento illegale della frontiera stessa. È quanto riporta il sito della Rai.

Condividi su:

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.