Poliziotto irrideva i No Vax: “Dopo le dosi, ho il 6G e il Telepass gratis”. Ucciso da un male fatale

Condividi su:

“Ho fatto la prima dose Astrazeneca sto benissimo e non vedo l’ora di far la seconda. Adesso prendo il 6G e il Telepass gratis”. Morto improvvisamente a causa di un male improvviso il poliziotto Filippo Rossellini, 53 anni. Sui social era solito prendere in giro chi non si è sottoposto alla vaccinazione anti-Covid. Un altro caso di nessuna correlazione.

Ci ha lasciati ieri Filippo Rossellini, Assistente Capo Coordinatore, 53 anni, in servizio al Compartimento Polizia Stradale per la Toscana di Firenze, la sua città. Filippo, dopo una vita operativa al COA di Firenze Nord, dove quasi ogni giorno prendeva la sua amata Alfa per portare Verona 12 sui rami dell’A1 e della A11, si è ammalato improvvisamente qualche settimana fa di un male che non gli ha lasciato scampo. Caro Filippo, tu che hai sempre sostenuto l’ASAPS dalla prima ora, ci mancherai tantissimo. Lo riporta ASAPS.it.

Condividi su:

21 thoughts on “Poliziotto irrideva i No Vax: “Dopo le dosi, ho il 6G e il Telepass gratis”. Ucciso da un male fatale

  1. Adesso oltre al 6G ed al Telepass avrà anche la possibilità di guardare i fiori dalla parte delle radici.

    1. QUELLO che non hanno capito certi poliziotti .. è che i complottisti ora metteranno dei robot al loro posto. Saranno guai per tutti.

      Che Dio ci aiuti.

  2. Ciao Filippo, come ti trovi con il 6G lì giù all’inferno? Ma i l cellulare prende bene ugualmente? Ora la tua (ex, ora che tu sei crepato) amata Alfa come farà senza il suo padrone………

    Ahahahah

  3. Prendi prendi per il culo chi si preoccupava che i vaccini fossero pericolosi, adesso sei morto e ridono gli altri. Asino, come tutti i boccaloni che hanno bevuto le vaccate del governo e della Commissione Europea sui vaccini e soprattutto hanno imposto il green pass e i lockdown che voi sbirri vi siete divertiti a imporre al popolo vittima dei politici. Ma andate a fare in culo.

    1. bravo ernst. sono sbirri,impossibile che potessero capire chi sono i delinquenti. perchè loro per lavoro perseguitano gli innocenti e difendono i delinquenti. fortunatamente sono talmente indottrinati che faranno anche la quinta,la sesta ecc..

  4. Un poliziotto, o meglio un rappresentante delle istituzioni dovrebbe essere neutro e adoperarsi xchè venga rispettata la costituzione. Quando non lo fai e ti Arrighi il il diritto di giudicare una libera scelta allora il karma ti presenta il conto.

    1. Pero’ nel suo post c’è scritto che rispetta le scelte degli altri.
      Se poi ha ironizzato sui vaccini è una faccenda che riguarda lui.

      1. No no, inutile che tu lo difenda, ironizzava e godeva per le discriminazioni attuate contro tutti coloro che non si sono vaccinati. Ora penso che avrà poco da fare ironia

      2. no no Fermo. questa è gente che ha molestato con piacere i bambini sugli autobus o al campetto di pallone con la scusa del nazipass. ora anche il karma ironizza con loro

  5. Dispiace. ma la colpa di queste cose sappiamo che è imputabile al sistema che ha fatto nascere le fazioni pro e contro per il solito gioco di divide et impera! Diciamo pure che i debbuncar sono dei criminali da denazificare subito.!

  6. E cos’è, gli è passata la voglia di perculare e prendere per i fondelli delle altre persone che la pensavano diversamente da lui? Tutto fatto di proposito per sminuire e ridicolizzare e levare importanza a degli argomenti piuttosto seri come ad esempio le scie chimiche, l’inquinamento, il 5G, la bioingegneria, ecc… Ma vaffanculo va… Fanno così quando non sanno argomentare, ergo: buttano tutto in caciara… Non hanno nemmeno un briciolo di rispetto e pensano di essere gli unici possessori della verità , quando invece la REALTÀ è ben diversa… È come se ne avessero una visione assai miope di essa… Ora è dentro una fredda bara e lì non c’è coglionaviru$ che tenga… La pand€mia era tutta dentro la sua testa bacata alla fine… Ieri notte anche un uomo ha detto che il covid-19 non c’è… È il caso di dirlo: è una pandemia totale, globale e anale, soprattutto nel suo caso perché lo ha preso proprio in quel posto dove non batte il sole ma non gli batterà mai più da nessuna parte, nemmeno in fronte… Fossero tutti come lui sarebbero tutti estinti con le proprie mani e le punture degli infermieri… Sperando fosse un modo per mascherare la tensione ed esorcizzare l’eventuale paura ma proseguendo la lettura del suo ‘scritto’ leggo addirittura che fosse felice di fare da cavia… BOH. Devo DIRE che non ho mai stimato particolarmente i poliziotti, anzi, anche loro sono dei servi dello stato come i carabinieri, i sindaci, i dipendenti comunali, statali, ecc, vedasi anche il colosso Poste italiane ad esempio… Anche perché le forze del disordine hanno fatto tutto quello che ha chiesto, anzi, imposto il governo abusivo, nonostante l’immunità naturale e la forza di molti, nonostante lo stress, ansie e depressione e famiglie disagiate: “Evitate che la gente esca di casa per mesi. Mascherine obbligatorie, disinfettante per mani, dosi di cacchino obbligatorie, chiedete il greencazz, multate i trasgressori, ecc,”. Io non lo dimenticherò mai… Per non parlare dei droni… Erano un po’ come il genio di Aladdin che eseguiva gli ordini… Privi di personalità… Immagino anche che i covidioti ora staranno già minacciando querele e cianciando sul fatto che il cacchino non c’entri assolutamente niente come sempre perché il loro amico era malato da tempo… Malattia presunta?Alluce valgo… Rip. Comunque, chiedo scusa, il mio assistito purtroppo era un po’ RITARDATO. Dopo aver scoperto questi post da covIDIOTA scimunito avevo pure fatto richiesta per la 104 per il suddetto poliziotto fessacchiotto ma sfortunatamente è giunta la sua fine prima che venisse approvata la domanda, era stata soltanto visionata… Chiedo perdono dunque se i suoi post da scemo e rincoglionito che per giunta credeva di essere pure spassoso e simpatico abbiano urtato in qualche modo la sensibilità dei cosiddetti novax, untori, criminali, CoMpLoTtIsTi, NEgAZiOnIsTi, ecc… Ah, ma i covidioti erano delle brave persone altruiste, sì sì, come no… A parte gli scherzi, non vedeva l’ora di farsi iniettare pure la seconda dose, d’altronde magari sarà stato pure un accanito fumatore e ora è al cimitero… QUESTA cosa dovrebbe dare da pensare, in un certo senso fa riflettere… La vita è una delle cose più preziose e importanti che abbiamo al mondo, in particolar modo quando si è in salute, forti e SANI, nonostante le cose che possono capitare, come ad esempio una famiglia chiassosa e pazza ad esempio… I covidioti lobotomizzati e ipocondrici dovrebbero tentare di capire che i cocktail di vaccini sperimentali covid-19 iniettati direttamente in vena bene di certo non fanno, anzi… Trovo stranissimo che sia morto così all’improvviso a quell’età, a soli 53 anni… Poi addirittura la prima dose che si fece iniettare era pure Astrazeneca ed era addirittura felice… Questi sono dei tossicodipendenti, a me fanno seriamente paura… Non ho più parole, trovo difficile pure riuscire a trovare le parole adatte, più giuste. Che pena… E che tristezza…

  7. Comunque ha ragione, non è stato il vaccino ad ucciderlo ma le onde delle torri di grafene 6g che il vaccino ha inserito nel suo corpo.

    1. Come diceva Mao Tze Dong, non importa di che colore e’ il gatto, basta che prenda i topi. Non importa come crepano questi sbirri, con o senza correlazione col vaccino, basta che spariscano

  8. E adesso si e aperto il telepass dell inferno !
    vedi cosa succede a dare retta al figliolo , al drago pieno di speranza e nelle cagate di un grillo che manda avanti un bibitaro con la bibbia letta !

  9. il carma? pace all’anima sua però persona evidentemente limitata e priva di comprensione per gli altri

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.