Poliziotto ammette: “Dpcm di Conte stanno calpestando la Costituzione” (VIDEO)

Condividi!

Agente di Polizia confessa: “Dpcm Conte hanno calpestato la Costituzione.” Pesaro, ragazzo inseguito in centro storico mentre faceva acquisti per aiutare i negozi in difficoltà: reo di aver camminato in senso contrario per circa 10 metri al senso di marcia imposto”. Lo riporta Radio Savana su Twitter.

La replica degli utenti su Twitter: “Le integerrime forze dell’ordine sono dopotutto dipendenti statali come tutti gli altri, che tengono al loro stipendio e vogliono meno grane possibili coi superiori. Unica differenza è che hanno molto più potere della maggior parte degli altri dipendenti statali”. “Posso dire che l’agente mi provoca un misto di tenerezza e rabbia? È uno dei pochi che ho visto disposti a ragionare, forse perché non è così giovane e mai nella sua carriera professionale si è trovato ad eseguire ordini così dittatoriali e assurdi”.

Condividi!

3 thoughts on “Poliziotto ammette: “Dpcm di Conte stanno calpestando la Costituzione” (VIDEO)

  1. Sì sì, con la scusa di ubbidire agli ordini intanto menano i cittadini che protestano! Loro lo sanno che eseguono ordini anticostituzionali, e li eseguono! Complimenti

  2. Eh… Se fossero così rigidi con i CLANDESTINI E I CENTRI SOCIALI… LO FANNO SOLO CON GLI ITALIANI BRAVA GENTE.

  3. Se sei dipendente… esegui.
    Per questo le ffoo, nn dovranno mai essere dipendenti di un governo estraneo… MA DIPENDENTI DAL POPOLO IN AMBITO LOCALE.
    la politica/potere deve essere come culo e camicia con il popolo…. se questo è lontano fa quello che vuole lui.
    Ora il potere deve essere al massimo a distanza di una fucilata.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: