Pescara, fa il bagno con la mascherina: rischia di morire soffocato

Condividi!

Momenti di paura ed apprensione la mattina 3 luglio verso le 9,30 quando un bagnante ha rischiato di soffocare dopo che la sua mascherina si è bagnata in acqua. Stava facendo il bagno con indosso una mascherina, ed all’improvviso il dispositivo si è bagnato impedendogli di respirare.

L’episodio è avvenuto fra gli stabilimenti Jumbo e Nettuno sulla riviera nord dove i bagnini Fracassi Mattia e Del Gaudio Luigi della Compagnia del mare-Lifeguard hanno soccorso il 76enne portandolo a riva. Non ha riportato conseguenze nonostante l’episodio potesse avere conseguenze molto più gravi. Lo riporta https://www.ilpescara.it.

Condividi!

6 thoughts on “Pescara, fa il bagno con la mascherina: rischia di morire soffocato

  1. Certo che deve essere un’anno tragico il 2021, abbiamo perso l’occasione di vedere il funerale di un idiota in più.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: