Pavia, anziana vaccinata con 4 dosi anziché 2: morta per ictus cerebrale

Condividi!

PAVIA – E’ morta a 81 anni nel reparto di neuro-riabilitazione dell’Istituto Maugeri di Pavia, dove era ricoverata da metà aprile dopo un ictus. Poco prima che morisse, i suoi due figli hanno scoperto che la loro madre è stata vaccinata contro il Covid durante il ricovero alla Maugeri, con due dosi di Moderna il 26 maggio e il 5 luglio. Lo riporta oggi l’ANSA.

Ma l’anziana, sostengono i figli, aveva già ricevuto il vaccino (due dosi di Pfizer) prima di ammalarsi, il 4 e il 25 marzo. I figli hanno presentato una denuncia ai carabinieri e il sostituto procuratore Valeria Biscottini, a cui sono state affidate le indagini, ha disposto che venga effettuata l’autopsia.

Condividi!

One thought on “Pavia, anziana vaccinata con 4 dosi anziché 2: morta per ictus cerebrale

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: