Parlamentare di sinistra accusa Draghi: “Si è inventato dati falsi sul Green Pass”

Condividi su:

In Aula per discutere del decreto Green Pass e sicurezza nei luoghi di lavoro, Pino Cabras ha preso parola dicendo la sua: “Voi Governo con il Green Pass avete rotto il contratto sociale, portandoci all’anticamera del totalitarismo, costringendo i cittadini. Siete il partito della terza dose, i piazzisti della Pfizer. Noi vi accusiamo di aver gestito male l’ordine pubblico”. Lo scrive il canale social Radio Radio.

Per il deputato, poi, anche un commento su dei dati comunicati nei giorni scorsi dal Premier: “Draghi si è inventato una statistica il 20 ottobre, dicendo che da quando è in vigore il Green Pass, i decessi sono crollati del 94%, le terapie intensive del 95% e i ricoveri del 92%. Dati falsi come una banconota da 17 euro. Una raffica di balle”.

Condividi su:

3 thoughts on “Parlamentare di sinistra accusa Draghi: “Si è inventato dati falsi sul Green Pass”

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.