Parenzo ai riders: “Sputate nel cibo che consegnate ai No Vax”

Condividi!

George fa sapere agli utenti su Twitter: “Parenzo ha appena detto in diretta che i riders dovrebbero sputare nel cibo che debbono consegnare ai novax. A questo punto ogni turpiloquio è ammesso contro questo schifoso”. La risposta di Andrea Rinaldi: “In questo anno Parenzo ha dato addosso ai ristoratori, ora si attacca ai riders, che sono un’appendice di quel mondo. Mi domando se Parenzo andrà ancora a mangiare o ordinerà a qualche ristorante del cibo, io al posto suo non lo farei, far incazzare la gente è pericoloso”. Lo riporta quest’oggi Today.it.

Poi ancora: “Per agevolare il compito si potrebbe cominciare a consegnare il cibo in confezioni con la foto di Parenzo” si legge nella valanga di tweet, e ancora: “Spero che il signor Parenzo abbia lo stesso trattamento nei ristoranti esclusivi dove ogni giorno pranza, col suo meraviglioso green pass”.

Condividi!

3 thoughts on “Parenzo ai riders: “Sputate nel cibo che consegnate ai No Vax”

  1. Non mi sembra che Rinaldi, sia poi tanto diverso….
    VISTO CHE HA FIRMATO IN EUROPA PER IL PASS VACCINALE..
    Questione di sfumature.

  2. LA MIA NON È UN’ACCUSA AL POPOLO EBRAICO, la mia è un’accusa verso tutti quei semiti che operano contro l’umanità. Parenzo è uno di quelli. Vogliono assassinare gli italiani del Nord, per avere una giustificazione all’invasione di popolazioni africane, gestite da associazioni mafiose. La popolazione del sud Italia è di fatto un’esercito di persone detito allo spaccio e all’omertà. Il tessuto industriale del Nord posto in ginocchio, da questa crisi economica e produttiva, diventa facile preda di prestanome di mafiosi, con grosse disponibilità economiche, grazie allo spaccio di droga e della prostituzione, voce della struttura economica della MAFIA. Ricordatevi che la mafia ebraica è alleata della mafia italiana e del comunismo. Quindi il problema lo vedete, basta solo agire.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: