Padova, allarme in terapia intensiva: 7 su 10 sono vaccinati e in possesso di Green Pass

Condividi su:

Nella conferenza stampa di metà settimana, Giuliano Del Ben, direttore generale dell’Azienda Ospedaliera padovana, ha lanciato l’allarme: “Siamo a quota 38 ricoverati, di cui 18 in area medica, otto in Geriatria, due in terapia subintensiva e 10 in terapia intensiva, ma a preoccuparmi non è tanto il numero totale quanto i 21 ricoveri effettuati solo negli ultimi sette giorni, ovvero il triplo rispetto alla settimana precedente: è uno dei dati più alti degli ultimi mesi”. Ad alzarsi è anche l’età media, che arriva a 72,2 anni, e la maggioranza dei ricoverati in terapia intensiva (per la precisione sette su dieci) è vaccinata. Lo riporta il Corriere del Veneto.

Anna Maria Cattelan, direttore del reparto Malattie infettiva, aggiunge: “Tra i nove pazienti vaccinati presenti il tempo medio trascorso dall’ultima dose ricevuta alla positività al Covid è di 163 giorni. Ecco perché è fondamentale che soprattutto le persone anziane o già gravate da problemi di salute facciano la terza dose una volta trascorsi i sei mesi dal completamento del primo ciclo, così da contrastare il calo anticorpale”.

Condividi su:

7 thoughts on “Padova, allarme in terapia intensiva: 7 su 10 sono vaccinati e in possesso di Green Pass

  1. Vedrete che presto scenderanno in campo i MILITARI, per liberare il popolo italiano dal DIAVOLO CUSTODE (se quello pensa di poter dominare il mondo, ha fatto male i propri conti).

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.