Otranto in lutto per il piccolo Marco: malore fatale per il 14enne

Condividi su:

LECCE — Una morte improvvisa ha sconvolto la comunità di Otranto. È improvvisamente venuto a mancare Marco Russo, per tutti Marcolino, di soli 14 anni. Il ragazzo, figlio di un noto professionista idruntino, era affetto da autismo, disturbo vissuto con dedizione e serenità sia dalla famiglia che dai tanti amici e compagni di scuola. Lo ha scritto il Quotidiano di Puglia.

Purtroppo ieri, all’improvviso, dopo due giorni di febbre alta, Marcolino ha avuto dapprima una crisi respiratoria a cui è subentrato, poco dopo, un arresto cardiaco. Nonostante l’intervento dei sanitari, non c’è stato nulla da fare. Tutta la città, in questo clima estivo, con le strade affollate di vacanzieri, si è stretta intorno alla famiglia. Oggi alle 17 ci sarà l’estremo saluto e i funerali per il piccolo Marcolino.

Condividi su:

3 thoughts on “Otranto in lutto per il piccolo Marco: malore fatale per il 14enne

  1. GRANDIOSO STUDIO! 18 scienziati di 7 Paesi hanno analizzato con metodi all’avanguardia ben 2305 fiale di “vaccino” covid-19: “Tutte le fiale sono identiche, ma con marchi diversi. Non è stato trovato mRNA. Queste iniezioni sono COCKTAIL CHIMICI mortali! L’ossido di grafene ridotto crea un CORTO CIRCUITO all’interno del corpo umano”. Anche un lotto di 15 vaccini anti influenzali era uguale. https://t.me/dentrolanotizia

  2. Povero ragazzino. Chissà se era vaccinato con tot dosi… Febbre e arresto cardiaco. Mmhh… Era autistico ma non credo si possa morire di autismo… Comunque il sito ‘Esclusa correlazione.it’ non pubblicherà più nuove notizie. Che peccato… Rimarrà soltanto l’archivio e la gente potrà consultarlo… Ci sono rimasta davvero male… Era un sito davvero serio e attendibile… Nonostante i siti covidioti lo attaccassero soventemente… Che abbia ricevuto delle pressioni? Che tristezza… Avete sentito l’ultima? È tornata pure la polio, Burloni ha detto che non si vedeva da 40 anni. Sarà contento lo sciacallo che potrà fare sciacallaggio come tutti i covidioti che quando si hanno dei dubbi riguardo questi vaccini sperimentali covid-19 ti insultano e bollano tutto come una fake news, ma non per quanto riguarda le castronerie di Draghi però… Guarda caso dopo i cacchini stanno venendo fuori un sacco di altri virus… Forse il buon Luc Montagnier aveva ragione…

  3. Povero Marcolino, essendo stato “FRAGILE” ci avranno pensato i CRIMINALI ASSASSINI a benedirlo con il siero di corta vota, per proteggerlo vero? ASSASSINI MALEDETTI

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.