Ordine dei Medici: “Mantenere Green Pass anche dopo la fine dello stato di emergenza”

Condividi su:

“Chiediamo cautela, non è finita la pandemia”. È il monito lanciato da Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnomceo), che commenta così l’inversione osservata nell’andamento di Covid-19 in Italia, con l’incidenza e l’indice di contagio Rt che sarebbero tornati a crescere secondo gli ultimi dati. Lo ha riportato oggi www.rainews.it.

Non si smantelli il Green pass dopo la fine dello stato di emergenza” il 31 marzo, ha detto. “Credo sia un diritto dei cittadini e vorrei che si mantenesse. La stragrande maggioranza degli italiani si sono vaccinati. Non capisco perché non si possa chiedere di poter stare insieme a chi si è vaccinato e non si possa preferire di trovarsi in un posto dove tutti sono vaccinati, sapendo che la possibilità di contagio è ridotta”.

Condividi su:

25 thoughts on “Ordine dei Medici: “Mantenere Green Pass anche dopo la fine dello stato di emergenza”

    1. @Anonimo del 14 Mar 2022 alle 12:02

      POTRESTI PER CORTESIA ANCHE TU MANDARE QUESTO LINK ALLA DOTTORESSA BARBARA BALANZONI? So che è stato già inviato, ma sarebbe il caso che altri la informassero.

      https://brandnewtube.com/watch/dr-richard-fleming-testifies-bio-weapon-aka-c-19-amp-the-quot-vaccines-quot_5YJsL1p51mG2MDc.html

      I VACCINI SONO UN’ARMA BIOLOGICA, ABBIAMO LA TESTIMONIANZA VIDEO (OLTRE A UN LIBRO DALLO STESSO SCRITTO) DI UN MEDICO. IL DOTTOR RICHARD FLEMING, CHE HA ANCHE UNA LAUREA IN LEGGE.

  1. Oramai molti medici sono tossici per la salute dei cittadini. Hanno avvelenato la popolazione acriticamente senza aggiornarsi minimamente e alcuni hanno addirittura negato l’esenzione anche a chi aveva sofferto di effetti collaterali gravi da questi veleni genici sperimentali .La immagine della classe medica ne esce distrutta, salvo le rare ed eccellenti eccezioni, e presso le persone con anche solo 2 neuroni non ancora demoliti dai veleni e dalla tv non la recupereranno piu’

  2. TE LO FAI TU A CASA TUA IL CLUB DEI VACCINATI! IO VOGLIO STARE CON TUTTI!
    ENNESIMA CAVOLATA SPACCIATA PER RAGIONAMENTO….MA PER FARE IL MEDICO NON SERVE UN BRICIOLO DI INTELLIGENZA?

    1. Prendono bei soldi i medici di base .E’ l’orario di lavoro la dice tutta sulla loro produttività per la salute degli italiani.

      Orario di lavoro dei medici di base;
      Il medico è comunque obbligato a un orario di:

      5 ore settimanali fino a 500 assistiti;
      10 ore settimanali da 500 a 1000 assistiti;
      15 ore settimanali da 1000 e 1500 assistiti

      Il tempo poi speso ad aggiornarsi,spesso sponsorizzato dalle delle stesse compagnie farmaceutiche ,è spesso minimo.Il tempo speso per il tennis e altri hobby deve essere invece rilevante per molti.
      Che la maggioranza non capisca di medicina lo dimostra la promozione acritica che molti fanno di veleni tossici genici che hanno già causato decine di migliaia di morti e invalidi in Italia, da alcuni di loro non correlati al veleno o non segnalati

      1. Se qualcuno controllasse se effettivamente molti di questi “guaritori” si sono realmente “autovaccinati” senza avere buttato il veleno nel secchio,potremmo avere delle sorprese.Basterà vedere in futuro quanti di questi medici muoiono o restano invalidi per via dei noti effetti dei veleni.E misurarli la presenza di alterazioni genetiche e nanoparticelle potrebbe essere un inizio.
        Quelli che hanno partecipato coscientemente alla strage vanno poi indagati senza esitazione

  3. Quindi il Green Pass adesso e’ un diritto? Tipo, la guerra e’ pace, l’odio e’ amore e la schiavitu’ e’ liberta’?

      1. A mio avviso, gli avvocati che ci stanno aiutando riusciranno a scardinare il sistema delinquenziale al potere. Serve muoversi nell’ambito delle regole.

        – Sappiamo che i “vaccini” contengono il virus dell’ HIV.
        – Sappiamo che in natura non esiste un coronavirus che abbia le modifiche del SARS-CoV-2 (che sono state, appunto, apportate di proposito).
        – Sappiamo che Prizer non voleva rilasciare i propri documenti se non fra 75 anni.

        Si hanno notizie delle azioni che aveva preannunciato l’avvocato Taormina?

      2. Non c’è altra soluzione, con le chiacchere non si và da nessuna parte, la legalità è morta.

      3. Caro Tanino, a me pare una cosa insensata quella da Te proposta. Ci sono gli avvocati, stanno lottando per noi. Io rimango del mio parere, MA non intendo assolutamente convincerla.

        SERVE FAR RAGIONARE LE PERSONE, PORTANDO DATI DI FATTO. SE IL “VACCINO” CONTIENE IL VIRUS DELL’HIV, SERVE LOTTARE SU QUESTO FRONTE, A MIO AVVISO.

        Forse gli altri paesi europei, dove tutti i cittadini conoscono l’inglese, hanno capito che NON si può ingannare il popolo. Gli italiani, purtroppo, non sanno la lingua inglese. Sono facilmente fatti fessi

        https://www.renate-holzeisen.eu/it/islanda-contagio-al-posto-della-vaccinazione/?noamp=available

      4. CI SONO COMMENTI INDIRIZZATI ALL’AVVOCATO SINAGRA IN QUESTO SPAZIO. .

        Mi auguro che L’AVVOCATO SINAGRA legga queste notizie, e che possa dirci se davvero, a suo avviso, gli italiani devono essere OBBLIGATI a iniettarsi il virus dell’HIV, pena la perdita del lavoro e di altri diritti. Tra questi italiani, ci sono anche tantissimi avvocati.

        Ecco, qui trovate ALCUNE TRADUZIONI (in italiano) della testimonianza del Dr. Richard Fleming (cardiologo, ma anche avvocato) —> https://stopcensura.online/sicurezza-dei-vaccini-sinagra-bassetti-e-brusaferro-non-si-sono-proprio-presentati-in-tribunale/

        AVETE LETTO QUELLE TRADUZIONI?
        AVETE ASCOLTATO LA TESTIMONIANZA DEL DR. FLEMING?
        AVETE CAPITO DI FRONTE A CHE COSA CI TROVIAMO?
        AVETE CAPITO COME MAI IL PROFESSOR LUC MONTAGNIER DICEVA QUELLO CHE DICEVA DEI “VACCINI”?

      5. Un popolo di vecchi non può regire. E’ proprio una questione fisiologica. Un popolo di vecchi obbedisce. Non può fare altro. “non vogliono guai”. Ma i guai hanno suonato alla porta di casa già molti anni fa anni fa e al momento sono seduti sul divano. E non credo sia finita qui. Vedo difatti dichiarazioni, francamente ridicole, penose, pietose, di chi asserisce che bisogna appellarsi alle legge. Contro la banda di criminali mafiosi che ha distrutto l’Itali negli ultimi 30 anni? Sono le stesse di chi pensa di affrontare una camarilla di psicopatici genocidi criminali di guerra internazionali con il pacifismo e il gandhismo. Ma per favore. Dichiarazioni classiche di persone anziane, senza il minimo nerbo combattivo, pusillanimi, rammolliti e incodarditi da 70 di capitalismo, di consumismo e di patetico, pietoso e penoso pacifismo. Che pensano che chiacchierare sia una forma di combattimento.
        I criminali vanno uccisi.
        Con le armi da fuoco, non con le chiacchiere

  4. Caro Anonimo;
    io sarei d’accordo con lei, ma se dall’altra parte tirano dritto e non ci sono ragioni che tengono, vedi anticostituzionalità, scienza inventata di sana pianta, notizie false, presa in giro, dittatura, discriminazione, magistratura inesistente, rincari ingiustificati, Cingolani che si accorto per caso del caro benzina in Italia dicendo che è una truffa, medici sospesi perché hanno guarito i loro pazienti, se non ti vaccini muori, mentre è assolutamente il contrario, tachipirina e vigile attesa, le forze dell’ordine che picchiano la gente ragazzi compresi che dimostrano pacificamente, e l’ultima finisce l’emergenza ma le restrizioni rimangono, è una contraddizione di termini che solo psicopatici possono sostenere, ed un’altra caterva di fandonie e soprusi. Ma le pare che questi signori non sanno cosa c’è dentro i sieri magici o non sappiano quello che stanno facendo, alcuni dicono che sono incompetenti, no! Stanno facendo esattamente quello che vogliono con un cinismo da psicopatici, il loro scopo è portare avanti l’agenda di Davos. Hanno distrutto il tessuto sociale, hanno fatto fallire moltissime imprese e molte altre falliranno da qui a breve con questi rincari che non sono solo di oggi e molte famiglie non sanno dove andare a mangiare e se ne strafregano. Con che cosa li vuole fermare? Con un mazzo di fiori. Il loro intento ormai è chiaro. Ho vuole attendere la celerissima ed incorrotta giustizia Italiana.

    1. Caro Rosario, mi auguro che qualche AVVOCATO possa risponderLe.

      Io rimango del mio parere: serve affidarsi alla legge. Ovviamente, si parla di cose lunghe… ma pare proprio che i primi risultati si inizino a vedere. Ecco, legga qui, per cortesia: —–> “LA TRUFFA COVID AL CAPOLINEA” – Avvocato Mauro Sandrii

      https://twitter.com/FmMosca/status/1503348054845497345

      QUANTI STANNO FACENDO CAUSA COLLETTIVA INSIEME ALL’AVVOCATO MAURO SANDRI? O, forse, Sig. Rosario, Lei sta suggerendo di farci impugnare i fucili, invece delle nostre penne (o meglio, invece dei tasti delle nostre tastiere) ???

      P.S. Mi auguro che quel Suo “Ho vuole attendere…” —–> sia solo un banale refuso.

    1. Se pensate che la gente senza lavoro già da mesi ridotta alla fame, possa aspettare che la giustizia possa fare il suo corso, credo che avete ragione non da vendere, ma da comprare.
      Vi consiglio questo sito sul contenuto dei sieri magici; Killdogma tv che riporta in diversi video le ricerche spagnole della quinta columna, dott. Delgado ed altri ricercatori sia spagnoli che di altre nazionalità. Riporto il link dell’ultimo pubblicato da Killdogma tv e potrete vedere cosa sono capaci di inoculare a miliardi di persone senza nessuna remora, di questa pasta sono fatti anche i nostri carissimi politici e tutto il carrozzone che gli sta dietro
      https://rumble.com/vxdb3v-non-crederete-a-cosa-sta-uscendo-dai-sieri-magici….html

      1. @massimiliano

        “Palermo, avvocati contro il green pass: ‘Violenza morale’ —> CHI SONO GLI AVVOCATI CHE FIRMANO IL RICORSO

        I legali Vincenzo Sparti, Rosario Loria, Sergio Lapis, Michele Agueci, Salvatore Ceraulo e Giuseppe Alberti si sono rivolti al Tribunale amministrativo regionale affinché annulli le circolari della Procura generale che regolamentano gli ingressi in Tribunale dove sono stati piazzati gli scanner per controllare le certificazioni, sotto il vigile controllo dei carabinieri.”

        https://livesicilia.it/palermo-avvocati-contro-green-pass-coronavirus/?refresh_ce

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.