Ong esultano: Lamorgese una garanzia degli sbarchi irregolari

Condividi!

La permanenze di Luciana Lamorgese al Viminale per le Ong è una sorta di vera e propria “garanzia”. Lo si capisce leggendo le reazioni all’annuncio della nascita del governo Draghi da parte dell’Ong spagnola Open Arms. È quanto riporta quest’oggi il Giornale.

“La riconferma della Ministra Lamorgese – si legge in un commento rilasciato all’AdnKronos da Veronica Alfonsi, portavoce di Open Arms – significa per noi proseguire un dialogo già iniziato”. “Certo – ha proseguito l’esponente dell’Ong spagnola – siamo convinti che per riuscire finalmente a dare le risposte necessarie sui temi che ci riguardano e che ci stanno a cuore, servono governi che si assumano la responsabilità di scelte coraggiose. In Italia e in Europa”.

Condividi!

One thought on “Ong esultano: Lamorgese una garanzia degli sbarchi irregolari

  1. Certo che per una nazione un popolo con ingegneri, pittori, artisti, menti brillanti, ma anche artigiani capaci, eroi capaci di dare la vita per la patria,,,,,,passare a bibitari ignoranti coadiuvati da altri ignoranti con 5 classi oppure con lauree comprate, gente che non parla nemmeno l’italiano correttamente, giullari televisivi che sanno solo far ridere…..una nazione cosi e’ veramente un peccato per il patrimonio culturale italiano. Speriamo che la meloni sistemi le cose.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: