Obbligo vaccinale, Sinagra avverte Draghi: “Lei è destinato a fallire”

Condividi!

di prof. Augusto SinagraSappia il noto bankman che l‘azione sua e del suo governo, fatta di continuo terrorismo mediatico tramite giornalisti tanto ignoranti e disonesti quanto pagati, di falsificazioni, di sfacciate e invereconde menzogne, oltre che di provvedimenti legislativi a contenuto ricattatorio adottati con l’asservimento di un parlamento privo di opposizione, non sortirà gli inconfessabili risultati voluti.

Non basteranno i “giuristi” del principe ad accreditare la continuazione del pretesto di una emergenza epidemica asserita e supposta. Un agente patogeno meno grave di tanti altri viene usato come strumento di governo. Lei, egregio bankman, potrà adottare provvedimenti legislativi ancor più liberticidi. Potrà violare ancora la Costituzione e le leggi dello Stato, e anche i Regolamenti della Unione europea (che ora ovviamente tace dinanzi a tali sfacciate violazioni), ma non riuscirà mai a corrompere l’anima di milioni di Italiani e a far loro piegare la schiena. Anche in un deserto di macerie morali e materiali, li troverà sempre in piedi.

Non riuscirà mai a privarli della loro dignità e della loro identità che è senso di appartenenza ad un antico Popolo. Lei è destinato a fallire. Lo dica ai suoi referenti di Oltreoceano. Sento che lei vorrebbe introdurre non solo la terza dose della magica pozione (così confermando che la prima e la seconda non sono servite ad una beata minchia), ma anche la obbligatorietà generale della assunzione della pozione magica!

Lo faccia, pur ben sapendo delle conseguenti migliaia di Morti e delle centinaia di migliaia di gravissime invalidità permanenti. A me la cosa provoca una tragica ilarità nei suoi confronti. Lei, Draghi, nella migliore delle ipotesi, non ha proprio capito niente. Smetta di leggere bilanci di banche e valutazioni monetarie. Legga qualcosa di più “vero”. Legga “Guerra e pace” di Lev Tolstoj e capirà finalmente il senso della vita. Capirà soprattutto il senso di quel che disse il Principe Andrea ai francesi che lo avevano preso prigioniero. Capirà soprattutto perché lei è destinato a fallire. 

Condividi!

19 thoughts on “Obbligo vaccinale, Sinagra avverte Draghi: “Lei è destinato a fallire”

  1. Draghi “è il liquidatore, dopo la famosa crociera sul Britannia, dell’industria pubblica, la svendita dell’industria pubblica italiana, quand’era direttore generale del Tesoro. E immaginati che cosa farebbe da presidente del Consiglio dei ministri. Svenderebbe quel che rimane: Finmeccanica, l’Enel, l’Eni, e certamente ai suoi ex comparuzzi di Goldman & Sachs”. (Francesco Cossiga)

  2. Grande Sinagra!!!
    Lettura perfetta di un uomo maledettamente malefico che nessuno di noi elettori ha scelto!! Ricordiamoci bene chi l’ha selezionato per portarci alla deriva dei diritti più fondamentali! Alla faccia del suo ruolo di garante della Costituzione!

  3. Ma Draghi fa sesso? Mi sa che il problema è quello, la moglie che non gliela da più! Facciamo una colletta e paghiamogli una bella prostituta, così si svaga e la smette di tormentarci!!! 😉

    1. MI SA CHE — PRIMA DI TUTTO — DRAGHI NON SI FA IL VACCINO.

      Perché è padrone della lingua inglese, non come la maggioranza della popolazione italiana.

      ECCO LE SPIEGAZIONI MEDICHE di uno SCIENZIATO: —–> il Professor Nikolai Petrovsky. ——-> (min. 51:00) ——-> https://www.youtube.com/watch?v=yL_2Rq1zoRg

      “I VACCINI TRADIZIONALI rimangono fuori dalle cellule: ——-> quando si inietta un vaccino di questo tipo (come quello antinfluenzale, e come i vaccini Covid sviluppati dai cinesi), quelle proteine restano all’esterno, NON entrano in qualsiasi altra cellula del corpo umano. ———-—-> Invece, i VACCINI GENiCI (mRNA e adenovirus vector) sono terapie genetiche: ——-> una volta iniettato il vaccino, quei geni iniziano ad esprimere proteine spike all’interno di TUTTE le cellule (NON SOLO all’interno delle cellule del muscolo).”

      1. Petrovsky aggiunge che:

        “Quando si iniettano i VACCINI GENETICI —–> (A) si possono verificare effetti collaterali ——> (B) e SI ATTIVANO LE CELLULE T CITOTOSSICHE del sistema immunitario”.

      2. (A) SI POSSONO VERIFICARE EFFETTI COLLATERALI —–> dato che la proteina spike inizia a interferire con il normale funzionamento cellulare (sono proteine che entrano in cellule dove non dovrebbero trovarsi).

  4. – B) SI ATTIVANO LE CELLULE T CITOTOSSICHE: dato che avvertono cellule infettate da Coronavirus, e si mettono a ucciderle (funziona così il nostro sistema immunitario). —–> No problem se quelle spike rimangono in alcune cellule muscolari (e vengono uccise dalle cellule T citotossiche). —–> MA che cosa succede se i VACCINI GENETICI vanno nel cervello, nell’ovaio, o nel pancreas? —-> Le conseguenze potrebbero essere molto negative, e ALLA DATA nessuno sa quali sono le conseguenze a lungo termine.

  5. “Obbligatorio e non più facoltativo ammalarsi e morire di vaccino genico”, per il nostro capitano coraggioso Super Mario.

  6. Anonimo, ma certo che draghi non ha mai fatto il vaccino! Come ho già scritto e come ha ben spiegato Meluzzi, le alte sfere (= papa, Presidene della Repubblica, Presidente del Consiglio, Ministro della Salute) al massimo hanno fatto un placebo del vaccino o uno pseudo vaccino. Mica si sobbarcano gli effetti collaterali questi signori! Gli antichi romani dicevano: “Quel che è per Giove non è per il bove”…

    1. “FIGHT WHATEVER IT FAKES”, per parafrasare il “costi quel che costi” di Mario Draghi. Ma la lotta va condotta con la penna, non con la spada. E ci sono già tanti che stanno facendo i “picchiatori” … sulle proprie tastiere.

  7. @PapaFrancesco, @SergioMattarella

    “DOVERE” & “ATTO D’AMORE” sarebbe dire il vero. Ma che dire di tutti questi —> DECESSI OCCULTATI ?https://citymilanonews.com/i-decessi-occultati/

    Ammettere subito la verità sarebbe meglio, perché quando poi verrà a galla, … sarà molto peggio. La gente non Vi perdonerà MAI, e soprattutto NON VI PERDONERÀ MAI PADRETERNO.

  8. “ECCO PERCHE’ LA VACCINAZIONE DI MASSA IN PANDEMIA E’ DAVVERO PERICOLOSA”. Articolo Shock del Virologo Geert Vanden Bossche.

    «La vaccinazione di massa nel mezzo di una pandemia è incline a promuovere la selezione e l’adattamento delle varianti di fuga immunitaria che sono caratterizzate dall’aumento dell’infettività e della resistenza agli anticorpi diretti contro la proteina spike (S), diminuendo così la protezione nei vaccinati e minacciando i non vaccinati.» ❤ cfr. 1.Sommario

    »L’aumento dell’infettività virale, combinata con l’evasione dall’immunità antivirale, comporterà inevitabilmente un ulteriore tributo alla salute umana e alle vite umane. È quindi necessario intraprendere un’azione immediata per ridurre drasticamente i tassi di infettività virale e prevenire la rapida diffusione di varianti di fuga immunitaria selezionate attraverso l’intera popolazione, vaccinata o meno. Questo primo passo fondamentale può essere raggiunto solo interrompendo immediatamente il programma di vaccinazione di massa e sostituendolo con un uso diffuso di chemio-profilattici antivirali, dedicando massicce risorse di sanità pubblica a ridimensionare i trattamenti multi-farmaco precoci della malattia da Covid-19.» ❤ cfr. 1.Sommario

    « Possiamo solo invertire la tendenza a condizione che lavoriamo mano nella mano per fermare la vaccinazione di massa per cominciare e prevenire che gli alti tassi di infezione virale infliggano ulteriori danni alla popolazione. Nel frattempo dovremmo potenziare le opzioni di trattamento precoce e accelerare lo sviluppo di interventi immunitari molto più razionali e orientati alla pandemia. Quest’ultimo può essere fatto se impariamo come educare il nostro sistema immunitario innato a mettere a punto la sua capacità immunologica e ad acquisire memoria immunologica in modi che consentano, rispettivamente, una maggiore specificità del patogeno e durata della risposta immunitaria ». ❤ cfr. 4 Conclusioni (fondo pagina).

    Geert Vanden Bossche (DVM, PhD)

    https://www.gospanews.net/2021/09/03/la-vaccinazione-di-massa-in-pandemia-crea-varianti-molto-infettive-articolo-shock-del-virologo-di-big-pharma-e-bill-gates/

    1. MELUZZI SPIEGA BENE LA GEOPOLITICA DEL VIRUS ▷ 👀 “FATE CASO AL RUOLO DI ROTHSCHILD E GOLDMAN SACHS”

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: