Obbligo vaccinale, Raggi: “Porcata mai vista da quando esiste la Costituzione italiana”

Condividi su:

Virginia Raggi non è vaccinata. E non ha ancora nemmeno 50 anni. Perciò l’ex sindaca di Roma del M5s ha sposato la battaglia contro il Super Green Pass. E così alla vigilia dell’introduzione dell’obbligo vaccinale per gli over 50 che è scattato oggi, Raggi si sfoga: “Quello che non è concepibile è la sospensione dal lavoro e dallo stipendio, credo una porcata simile non sia mai stata fatta da quando è in vigore la Costituzione”. Dove giorni fa a proposito delle iniziative dell’esecutivo Draghi scriveva: “Il problema non è solo medico o sanitario, perché con questa scusa hanno fatto saltare una dopo l’altra le garanzie costituzionali, senza che nessuno dicesse neanche bah. Per mesi ho cercato di sollecitare giuristi a uscire”.

Le riflessioni di Raggi sono state condivise anche in un post su Facebook:Paesi come Spagna e Portogallo stanno riaprendo senza aver mai adottato l’utilizzo delle carte verdi dimostrando dati alla mano che l’utilizzo di questa misura è pressoché inutile. Saranno almeno 1,5 milioni i lavoratori che potrebbero rimanere a casa senza reddito, in un Paese che non riesce a ripartire perché zavorrato da un provvedimento che sta alimentando divisioni sociali, Vax contro No Vax. Un provvedimento che, tra le altre cose, sta disincentivando il turismo. È il momento di guardare in faccia la realtà. Poniamoci una domanda: è necessario il Green Pass rafforzato obbligatorio per gli over 50? La risposta è no“. Lo ha riportato il Foglio.

Condividi su:

12 thoughts on “Obbligo vaccinale, Raggi: “Porcata mai vista da quando esiste la Costituzione italiana”

  1. Nemmeno durante il fascismo con le leggi razziali veniva rifiutato lo stipendio, ma solo la retrocessione di ruolo mantenendo lo stesso valore retributivo, mentre nell’Italia democratica fondata sui alti valori della liberazione, con un governo di sinistra e da semiti avviene il rifiuto della identità umana e del rispetto dell’individuo, attraverso il lavoro. fate vomitare governo dei migliori.

  2. Per quel che riguarda i “semiti in questo governo” : Speranza è per metà giudeo. Non mi risulta ce ne siano altri., ma può essere anche che mi sbagli. Ma quel che conta, speranza o non speranza, è che sono i sionisti a manovrare i governi italiani dal 1992 e in parte anche da molto prima. La stessa cosa avviene nel resto dell’europa tutta, in quasi tutto il continente americano, in varie zone del medio oriente e qualcosina anche in Asia. Tra i sionisti ci sono anche giudei arabo-semiti, ma la maggior parte di loro non sono giudei in senso etnico, cioè non sono arabi, cioè palestinesi, israeliti, fenici, cananei ecc. ma sono khazari, cioè indoeuropei (talvolta mescolati a turchi) di religione giudaica provenienti dalla Khazaria. Come ad esempio il noto mafioso “ungherese” george soros. La Khazaria fu (è) una vasta regione compresa tra Kiev (a ovest) e il Mar Caspio (a est). Si parla infatti a volte di mafia khazara, cioè i sionisti. Draghi è invece un maiale alle loro dipendenze. Fa esattamente quello che i porci sionisti genocidi della mafia khazara gli dicono di fare

  3. Dimenticavo, oltre ai sionisti, un lungo elenco di cupole mafiose tutte collegate tra di loro che devastano l’Italia da molto tempo : massoneria, gesuiti, tech-mafia, unione europea, pharma-mafia e mafia delle multinazionali in genere, mafia bancaria, mafia della finanza, george soros, clan clinton, clan biden, clan bush, clan obama, clan windsor, clan orsini, elkann-agnelli, larry fink (vanguard, state street, black rock), cia (criminals intelligence agency), servizi segreti inglesi, NED, e molti altri. Tutti interconnessi con la mafia khazaro-sionsita britannico-americana.

    1. Marco,
      Ti consiglio di leggere il sito della massoneria democratica d’Italia del maestro Magaldi che spiega come la massoneria sin dalla rivoluzione francese è dietro al potere che vediamo.Fortunatamente esiste una massoneria democratica o “roosveltiana” che è per lo sviluppo dei popoli e contro la globalizzazione(Trump, Musk,Bob Dylan,Kennedy,etc).Questa viene opposta dalla massoneria oligarchica fino ad oggi piu’ vincente che invece ci vuole rendere tutti schiavi e poveri e sotto controllo digitale e biologico, ed è composta dai Rothschild,altri banchieri, Soros,Karl Schwab teorico del grande reset,Obama,Biden,Clinton,etc.

      Come sai, anche gli ebrei sono divisi tra ebrei tolleranti detti sefarditi,che risiedevano principalmente nei paesi europei come Spagna,etc e seguono la bibbia torah mentre i sionisti, di origine kazara come dicevi,seguono la bibbia satanica talmud.
      Nel talmud per la vittoria finale della “razza eletta” viene raccomandato di generare la guerra tra le altre religioni e cio’ puo’ spiegare la immigrazione che Soros promuove in Italia di musulmani.Nel talmud i non ebrei vengono detti gentili e i gentili possono essere uccisi sin da piccoli se non sono utili all’ ebreo e cio’ puo’ spiegare perchè vengono uccisi senza scrupoli anche bambini palestinesi.I gentili sono nel talmud considerati come animali in quanto senza anima ed è permesso anche ingannarli e mentirli, come è il motto stesso del mossad “Per mezzo dell’inganno faremo la Guerra”

  4. Grandissimi complimenti alla Avv. Renate Holzeisen che ha chiarito un punto fondamentale sulla potenziale complicità dei datori di lavoro che impongano provvedimenti criminali del governo.
    Chiarissima la esposizione sui 2 punti chiave; la discriminazione del lavoratore che non vuole fare da cavia e la tutela della salute del lavoratore che è un elemento fondamentale del rapporto di lavoro
    L’Avv. Renate Holzeisen è una grande donna e persona che merita enorme stima da parte di tutti noi

    1. Concordo, Cesare. A maggior ragione dato che è di solito agisce come avvocato dei datori di lavoro.

Rispondi a noside863 Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.