No Green Pass, proteste sotto casa di Mario Draghi: “Dimettiti, stai violando la Costituzione”

Condividi su:

“Città della Pieve, cittadini celebrano il funerale della Costituzione italiana laddove abita l’attuale presidente del consiglio Mario Draghi. È la chiara dimostrazione che l’ex presidente della BCE è odiato anche dai suoi stessi concittadini“. I commenti congiunti di Radio Genova e Savana sui loro profili Twitter.

Condividi su:

3 thoughts on “No Green Pass, proteste sotto casa di Mario Draghi: “Dimettiti, stai violando la Costituzione”

  1. Se Draghi spera di farsi eleggere presidente della Repubblica illudendosi di non dovere rispondere degli abomini che ha fatto da premier, gli conviene disilludersi. Infatti un presidente della Repubblica non è perseguibile se non per alto tradimento e attentato alla Costituzione. Quindi anche se dovesse andare al Quirinale ci saranno INNUMEREVOLI possibilità di incriminarlo per le cosette che ha fatto in questi mesi…

    1. Infatti, ha attentato alla Costituzione e compiuto tradimento. E sta svendendo le nostre ultime grandi aziende…

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.