Napoli, operatore socio sanitario muore per Covid: era vaccinato con doppia dose

Condividi!

Napoli piange Mimmo Maione, conosciuto e stimato Oss in servizio presso l’Ospedale del Mare a Napoli. L’uomo, purtroppo, ha perso la sua battaglia contro il Covid. Ad annunciare la sua triste dipartita l’associazione Nessuno Tocchi Ippocrate.

“Nessuno Tocchi Ippocrate saluta Mimmo Maione, OSS presso l’ospedale Loreto Mare di Napoli, altra vittima del COVID -19”, si legge sulla pagina Facebook. Mimmo Maione era ben visto da tutti i colleghi, che sui social lo ricordano con incredibile affetto. “Abbiamo lavorato, ma tanto – scrive una collega – ci siamo divertiti, ma tanto, ci siamo rispettati, tantissimo, e adesso che fai? Mimmo un dolore nel cuore, sei stato una persona per bene ed un grande lavoratore sfido chiunque a dire il contrario. RIP amico di tutti e non posso fare altro che dirottare la mia rabbia su questo maledetto Covid”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.