Napoli, muore a 37 anni per un malore improvviso. Amico: “Vaccinato con le due dosi”

Condividi!

La città di Marano si sveglia con una tragica notizia. E’ morto Mario Giarra, 37 anni, del posto. L’uomo pare sia stato stroncato da un infarto due giorni fa. Come anticipa il portale online Terranostranews, Giarra avrebbe accusato un malore in casa. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno tentato di rianimarlo. Ma per il 37enne ormai non c’era più niente da fare.

La notizia del decesso si è subito diffusa in città, gettando nello sconforto un’intera comunità che conosceva molto bene il 37enne e la famiglia Giarra. Sui social è poi partito il tam tam. Decine i messaggi di cordoglio indirizzati alla famiglia e i ricordi di affetto apparsi in queste ore sui social network. “Riposa in pace. Dai forza a tua mamma e tua sorella. Adesso sei l’angelo più bello del paradiso…ancora non ci posso credere”, scrive Anna. “Ciao Amico, non immagini nemmeno il dolore che mi hai provocato”, è il commento di Salvatore. “Sei stato un fratello per me”, aggiunge un amico di Mario.

Condividi!

2 thoughts on “Napoli, muore a 37 anni per un malore improvviso. Amico: “Vaccinato con le due dosi”

  1. Serve ricordare che tra i gravi effetti collaterali dei sieri genici c’è anche:

    7. Narcolessia e cataplessia

    https://www.auxologico.it/malattia/narcolessia ——> La narcolessia è una patologia neurologica che si caratterizza principalmente per eccessiva sonnolenza diurna, con attacchi di sonno improvvisi che si manifestano più volte nel corso della giornata.

    Avvisate chi ha fatto il vaccino genico, perché potrebbe accusare gli stessi sintomi. Non sono sintomi da sottovalutare, ma da far immediatamente valutare dai medici.

Rispondi a Anonimo Annulla risposta

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: