Napoli, giovane mamma 32enne uccisa da un malore: lascia il marito e un figlio piccolo

Condividi su:

NAPOLI – Drammatico lutto a Quarto, in provincia di Napoli, dove una donna, Maria Guido, è morta improvvisamente. E’ probabile che la giovane mamma, 32 anni, sia stata colpita da un infarto. La donna è deceduta lasciando il marito e un bambino. La notizia ha subito fatto il giro dei social raggiungendo amici e parenti. Tantissimi i messaggi di cordoglio rivolti alla famiglia di Maria. Lo ha riportato Napoli Today.

“Stamattina come sempre apro Facebook e mentre scorro la home, leggo un post che mi ha gelata. Per un attimo la mia mente si è fermata, non riuscivo a credere a ciò che stavo leggendo, una ragazza che ho conosciuto anni fa. Il sabato era un appuntamento fisso per i tuoi capelli. Per quello che ti ho conosciuto posso dire che eri una ragazza umile, dolce, premurosa che amava la vita. Non ci sono parole. Non doveva succedere proprio a te, che avevi una vita davanti. Dovevi crescere il tuo piccolino!”, scrive Giusy. Il primo febbraio c’è stato l’ultimo addio alla giovane mamma.

Condividi su:

2 thoughts on “Napoli, giovane mamma 32enne uccisa da un malore: lascia il marito e un figlio piccolo

  1. Dispiace, sembra in salute, era anche una bella ragazza, ma per caso era vaccinata, perché ci sono molti casi di infarti in persone giovani e adolescenti.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.