Napoli, Di Maio fermato per strada: “Munnezz, vattene a casa. Noi non ti vogliamo” (VIDEO)

Condividi su:

“A fotografia co ù cess”, cittadino attacca per strada il leader di Impegno Civico. Il ministro degli Esteri Di Maio si era messo in posa per farsi un selfie convinto di aver incontrato un fan quando invece viene etichettato “O cess, munnezz vattenne e ka” (o qualcosa del genere). Altra figura di pirla.

Condividi su:

9 thoughts on “Napoli, Di Maio fermato per strada: “Munnezz, vattene a casa. Noi non ti vogliamo” (VIDEO)

  1. A parte questo sig.re senza peli sulla lingua… Sapete che Stalin, fece spiumare una gallina viva e.. questa ritornò da lui quando gli diede da mangiare?

    1. Sì lo sapevo.
      Gli umani sono ben peggiori, si vantano di essere superiori a qualunque altra forma di vita sul pianeta e poi dimostrano immancabilmente di essere di uno squallore totale.
      Almeno gli animali hanno un senso e non fingono. Li preferisco di gran lunga agli umani.

  2. una ottima notizia. dispiace moltissimo per noi cittadini del donbass italiani martoriati dalla dittatura nazivaccinale dell’oms , di fauci , di gates e della cabala nasona!

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.