Napoli, 12enne trovato morto in casa dai genitori: sconvolto tutto il quartiere

Condividi su:

NAPOLI – Un 12enne è stato trovato senza vita dai genitori nel Rione Don Guanella. Il ragazzo, definito da tutti come solare, è stato trovato dai genitori quando ormai non c’era più nulla da fare. Vana infatti la corsa in ospedale al Cardarelli. Per il ragazzino non c’è stato niente da fare. Sconvolto il quartiere per la fine prematura del 12enne. In corso le indagini delle forze dell’ordine sull’accaduto. Lo ha riportato stamattina l’agenzia Napoli Today.

Condividi su:

2 thoughts on “Napoli, 12enne trovato morto in casa dai genitori: sconvolto tutto il quartiere

  1. Ormai di minorenne ne muore uno al giorno, che dico, neanche, addirittura un bambino al giorno, ecatombe totale in intensificazione, tutto tace, allora avanti il prossimo…ai censimenti demografici e agli statistici l’ardua constatazione dell’amara verità più in la negli anni…sempre quando sarà troppo tardi si capirà…

  2. Che tragedia, condoglianze alla famiglia. Ma … chi ha firmato il consenso firmato del minore?

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.