Muore pochi giorni dopo la dose Pfizer: consulente pm assolve medico e vaccino

Condividi su:

TREVISO – Depositata in procura la consulenza di Cirnelli sulla morte di Nadia Positello. La gelataia di 49 anni fu stroncata da una “tromboembolia polmonare”. Non fu il vaccino a causare la morte di Nadia Positello e l’operato del medico di base (finito sotto inchiesta per omicidio colposo) e del personale che la visitò pochi giorni prima di morire non hanno alcuna responsabilità sul decesso. Lo riporta oggi la Tribuna di Treviso.

Sono queste, in sintesi, le conclusioni della consulenza del dottor Antonello Cirnelli, depositata pochi giorni fa sul tavolo del sostituto procuratore Daniela Brunetti che si occupa del caso-Positello, la gelataia di 49 anni di Maser, deceduta dodici giorni dopo la somministrazione di una dose di Pfizer.

Condividi su:

9 thoughts on “Muore pochi giorni dopo la dose Pfizer: consulente pm assolve medico e vaccino

  1. Il danno e la beffa !
    Ma e giusto che sia cosi , se le persone non danno importanza alla loro vita e pur sapendo che e una truffa , firmano un autorizzazione ad essere uccisi , non chiedano poi giustizia!
    La giustizia ti dira che non vi e nessuna correlazione e che sei un pirla qualunque !

    1. In questi casi, i consulenti medici dovrebbero essere piu’ di uno. Se fossi al posto dei familiari, farei appelloe chiederi un’altra consulenza.

  2. https://www.bitchute.com/video/7EyNZMEYViEd/
    la gente in Cina si sta buttando dalla finestra. guardando questo video si comprende perché.
    I CAMPI DI CONCENTRAMENTO COVID SONO STATI IMPLEMENTATI NELL’ULTIMO ANNO OVUNQUE NEL MONDO, ANCHE CON MURA ALTISSIME.
    AI GIORNALISTI VENDUTI: POVERI ILLUSI, CREDETE DI CAVARVELA? QUESTA E’ UN OPERAZIONE PER ESTINGUERE GLI ESSERI UMANI. 500 MILA SATELLITI 5G E WIFI PIU’ TUTTO IL RESTO SERVONO A FARE MALE MOLTO MALE. CONTINUATE A FARE I FESSI, NON CI SARETE PIU’ NE VOI NE LA VOSTRA DISCENDENZA. NON RIMARRA’ PIU’ NIENTE.

    1. Anche da parte nostra come si evince continuiamo a fare orecchie da mercante, non vedo nessuna reazione ma non ne abbozziamo neanche in previsione, pur di stare tranquilli accettiamo qualsiasi imposizione, sperate che qualcuno vi venga a salvare e che si sacrifichi per voi? Non illudetevi Putin come tutti i burattinai fa parte della agenda di davos e del wef cosi come i cinesi, altrimenti non si spiegherebbero i campi anticovid in Cina e la loro collaborazione con gli americani per i laboratori genetici, e tutto un complotto.

      1. devo ridere? non fai ridere, la gente muore quindi evita questo sarcasmo spicciolo e di bassissimo livello.

  3. Ma il PM era il FRATELLO del medico? Ahhhhhh…, allora è tutto normale!
    Farà anche lui la stessa fine, state tranquilli!

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.