Muore a 16 anni dopo il vaccino Moderna: familiari presentano esposto in Procura

Condividi!

VENEZIA – Aveva compiuto 16 anni la settimana scorsa, è morto lunedì all’ospedale dell’Angelo per cause che alla famiglia non risultano chiare tanto che ha presentato un esposto in procura per richiedere l’autopsia. Si chiamava Mosheur Rahman ed era arrivato in Italia dal Bangladesh per raggiungere la famiglia che da anni vive a Marghera: il padre lavora a Fincantieri. La morte del giovane ha sconvolto la comunità bengalese che si è ritrovata davanti all’Interspar di via Torino dove, davanti ad almeno 60 persone, il padre e alcuni portavoce hanno raccontato quanto è successo. Lo riporta oggi il Corriere del Veneto.

«Era un ragazzo sano, tre settimane fa aveva fatto il vaccino Moderna, e poi ha iniziato a sentirsi male. Non vogliamo dire che c’è un legame tra il vaccino e il decesso ma vogliamo capire cosa sia successo. Nelle ultime settimane, Mosheur era andato tre volte al Pronto soccorso perché non stava bene ma è sempre stato rimandato a casa, solo l’ultima volta è stato ricoverato, per poi morire. La famiglia non ha ancora ricevuto comunicazioni ufficiali sulle cause della morte. Non diciamo che sia colpa dei medici, ma vogliamo chiarezza. Vogliamo capire la causa del decesso. Abbiamo sentito parlare di meningite ma spiegazioni chiare non sono state date».

Condividi!

5 thoughts on “Muore a 16 anni dopo il vaccino Moderna: familiari presentano esposto in Procura

  1. MI SEMBRA DI VIVERE IN UN INCUBO INFERNALE, MA SO CHE, PURTROPPO, NON STO SOGNANDO.

    ECCO LA RATIO DIABOLICA ——-> «Ridurre il rischio di sviluppare la malattia ed evitare di contagiare gli adulti. Con le vaccinazioni nei più piccoli il virus troverà sempre più difficoltà.»

    SPALLATA AL VIRUS ——-> «In Canada e Stati Uniti è già realtà. In Europa si attende il via libera di EMA. Vaccinare contro Covid-19 adolescenti e bambini permetterà di dare un ulteriore “spallata” al virus. Perché anche se i più piccoli sono meno soggetti a sviluppare una malattia grave -rimane ancora da conoscere l’effetto di Sars-Cov-2 sul lungo periodo-, le fasce di età più giovani contribuiscono alla diffusione del virus…»

    https://www.fondazioneveronesi.it/magazine/articoli/pediatria/covid-19-a-cosa-serve-il-vaccino-negli-adolescenti-e-nei-bambini»

  2. «HO FATTO LA PRIMA DOSE, NIENTE REAZIONI AVVERSE, A PARTE … LA RIATTIVAZIONE DI VIRUS AVUTI IN GIOVENTÙ»

    Min. (01:17:15) «Sono Gloria, io sono una di quelli che hanno paura. Ho fatto la prima dose in tutta tranquillità, niente reazioni avverse, a parte gli esami nei quali è emersa la riattivazione di virus avuti in gioventù. E mai riapparsi prima d’ora. E poi vicino a me altre persone con esami sballati, una signora morta poco dopo il vaccino, anziana e con patologie ma quando succede a chi conosci è difficile non restarne influenzati. Un amico poi ha avuto una trombosi, per fortuna identificata. ECCO, IO HO PAURA»

    N.B. Fare clic su 15 > (per scorrere velocemente in avanti il file podcast) e 15 < per scorrerlo velocemente indietro.

    https://www.raiplayradio.it/audio/2021/08/Prima-Pagina—Pa-finisce-lera-dello-smart-working-f2145e68-86cf-4174-8593-8aa015c8601d.html

  3. Questa settimana «Prima Pagina», il programma di Rassegna Stampa di RAI Radio3 (ore 7:15) è condotto da Fabio Martini.

    Alle 8.00 inizia «FILO DIRETTO», il dialogo con i radioascoltatori che si realizza anche attraverso i loro SMS alla Redazione. Questa mattina Martini ha letto anche quello di Gloria CHE HA PAURA: Min. (01:17:15).

    https://www.raiplayradio.it/audio/2021/08/Prima-Pagina—Pa-finisce-lera-dello-smart-working-f2145e68-86cf-4174-8593-8aa015c8601d.html

Rispondi a Anonimo Annulla risposta

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: