Monti: “Social non attendibili. Lì mi dipingono come un assoluto criminale” (VIDEO)

Condividi!

I social sono poco attendibili, bisogna mantenere freddezza nei confronti di notizie false che circolano e che sono una vera pandemia. Cerchiamo di usarli a scopo informativo per il meglio”. “C’è stata questa visione nei social media che, se uno ha dovuto praticare, in un momento storico, per salvare il Paese, una qualche dose di austerità, quello predilige l’austerità. Una visione manichea”, ha aggiunto l’ex premier.

Condividi!

2 thoughts on “Monti: “Social non attendibili. Lì mi dipingono come un assoluto criminale” (VIDEO)

  1. COSA SUCCEDEREBBE ALLA NOSTRA SPESA PUBBLICA ED AL NOSTRO GETTITO FISCALE SE TAGLIASSIMO LA NOSTRA PRESSIONE FISCALE DEL 70% DAL 88% COMPLESSIVO AL 28% ?

    Pochi sanno che un impiegato paga di imposte, contributi e tasse, su reddito e consumi l’88%, e cioè, Reddito : Irpef 23% + Inps 33% = (49%) (+) Consumi 64,8% indirette sui prezzi imponibili, Iva 22% = (71%) (+) Locali : 3% = Totale pressione fiscale complessiva 88%

    Pochi sanno che anche lo Stato paga le tasse sulla spesa pubblica e cioè, le imposte Indirette sugli imponibili dei prezzi delle fatture dei fornitori 64,8%, piu’ Iva 22%, poi Irpef ed Inps sui salari dei dipendenti pubblici che fanno un totale complessivo di 388 MLD di eu anno solo di imposte, contributi e tasse sulla spesa.

    SPESA PUBBLICA

    Detto questo che cosa succede se tagliamo le tasse del 70% alla Spesa Pubblica ?
    Spesa Pubblica 870 MLD di cui : 482 MLD spesa netta + 388 MLD di tasse sulla spesa = 870 MLD
    Tasse sulla spesa 388 MLD – 282 MLD di detassazione, taglio = 106 MLD
    Nuova spesa Pubblica : 482 MLD di spesa netta + Tasse sulla spesa 106 MLD = 588 MLD
    Spesa pubblica da 870 MLD a 588 MLD a parità di servizi, che detassati costano meno.

    GETTITO FISCALE

    Con un taglio fiscale del 70%, cioè passando da una pressione fiscale dal 88% complessivo al 28% complessivo si rimettono nelle tasche dei cittadini, circa 521 MLD di eu, che sono 724 Eu al mese a cittadino, 1.085 Eu al mese in piu’ se consideriamo i 40 mln che hanno un reddito.

    870 MLD gettito attuale – 521 MLD taglio = 349 MLD di gettito residuo

    Rimettendo 521 MLD nelle tasche dei cittadini, che in gran parte verranno spesi, perche i pensionati invalidi e sociali che prendono oggi rispettivamente 270/470 eu al mese, ne prenderanno 1.000 Eu mese di Pensione Fiscale, i disoccupati che oggi hanno reddito zero avranno 500 eu mese di Reddito di disoccupazione, i lavoratori che prendono oggi 500/800 eu andranno a 1.300, chi prenderà 1.200 eu andrà a 1.950 eu mese e così via. Si andrà a generare un grande incremento dei consumi, delle produzioni, delle assunzioni, e di conseguenza un grande incremento del extragettito fiscale, creato sui nuovi consumi, lavoratori, pensionati, disoccupati, sui nuovi fatturati delle imprese, sui nuovi investimenti e spese delle imprese, sui redditi dei nuovi assunti, sui consumi dei nuovi assunti, un extragettito fiscale, con le nuove aliquote di circa 240 MLD di eu anno.

    Di conseguenza

    349 MLD di gettito residuo + 240 MLD di extragettito = 589 MLD
    589 MLD di nuovo gettito a copertura di una nuova spesa detassata a 588 MLD di eu (+1 MLD)

    Quindi in 5 anni si avrà :

    2021 : 349 MLD di gettito residuo + 250 MLD extragettito = 589 Avanzo 1 MLD
    2022 : 349 MLD + 300 MLD = 649 Avanzo 61 MLD Rimborso debito 0
    2023 : 349 MLD + 320 MLD = 669 Avanzo 81 MLD Rimborso debito 16 MLD
    2024 : 349 MLD + 335 MLD = 684 Avanzo 96 MLD Rimborso debito 31 MLD
    2025 : 349 MLD + 355 MLD = 704 Avanzo 116 MLD Rimborso debito 51 MLD

    PIL : Mentre per il Prodotto interno lordo ed il rapporto debito/Pil in 5 anni cosa succede :

    2020 : 1.900 MLD di Pil – Debito/PIL 130%
    2021 : 2.128 MLD + 12% D/Pil 117%
    2022 : 2.340 MLD + 10% D/Pil 106%
    2023 : 2.528 MLD + 8% D/Pil 98%
    2024 : 2.679 MLD + 6% D/Pil 93%
    2025 : 2.786 MLD + 4% D/Pil 89%

    IL SALARIO IMPIEGATO COME CAMBIA ?

    Tax (88%) = 1.200 Eu mese = 1.200 caffè (1€)/10 spese al supermercato (120€)

    Tax (28%) = 1.920 Eu mese = 3.840 caffè (0,50€)/32 spese al supermercato (60€)

    Marco Cristofoli Moneta Pubblica

    1. FUGA DI NOTIZIE DALLA FRANCIA SUL PIANO COVID-21
      2020 DICEMBRE: AUMENTARE I CASI DI POSITIVI
      2021- GENNAIO: ACCELERARE ACQUISIZIONE DI LOCALI DI CONFINAMENTO COVID CONFINAMENTO TOTALE COME DA FASE 1 E 2
      RIFORMA ED ESTENSIONE DEL PROGRAMMA DI DISOCCUPAZIONE
      – FEBBRAIO-MARZO: ANNUNCERANNO LA MUTAZIONE DEL COVID-19 IN COVID-21 (IL SARS-COV-2-L USATO A WUHAN), È CURIOSO CHE COINCIDA APPENA DOPO LE VACCINAZIONI CHE INFETTERANNO MILIONI DI ITALIANI)- APRILE : INSTABILITÀ ECONOMICA E PENURIA DI CIBO DIVUTA ALLA ROTTURA DELLA CATENA DI APPROVVIGIONAMENTI
      SONO PREVISTE NUOVE RESTRIZIONI CON L’USO DEI MILITARI
      INIZIO DEL REDDITO UNIVERSALE (PER I SOLI VACCINATI CHE MORIRANNO ENTRO IL 2025)
      – MAGGIO E GIUGNO SARANNO TERRIBILI PER I MILIONI DI MORTI DOVUTI AI VACCINI E I CONTAGIATI DAI VACCINATI, CIRCA 70 GIORNI DI DISASTRO SANITARIO
      – LUGLIO: DISPIEGAMENTO DEI MILITARI PER CONTENERE I TUMULTI DOVUTI ALLA FAME E DISOCCUPAZIONE
      #ZAIA LO SA DA OTTOBRE 2019!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: