Modella di 25 anni colpita da un coagulo di sangue al cervello: ricoverata in ospedale

Condividi su:

STATI UNITI – La modella Hailey Bieber, 25 anni, ha condiviso sulla sua storia di Instagram la notizia del suo recente ricovero in ospedale. La musa di Justin Bieber è appena tornata a casa dall’ospedale, dove è stata ricoverata a causa di un coagulo di sangue nel cervello. Hailey ha pubblicato una nota sulla sua storia di Instagram spiegando cosa è successo e rassicurando tutti che sta bene. Questa notizia è venuta fuori dal nulla poiché la stampa internazionale non era a conoscenza delle condizioni di Hailey.

Ha condiviso l’esperienza con le sue parole: “Giovedì mattina, ero seduta a colazione con mio marito quando ho iniziato ad avere sintomi simili all’ictus e sono stata portata in ospedale“, ha scritto Hailey. “Hanno scoperto che avevo un piccolo coagulo di sangue nel cervello, che ha causato una piccola mancanza di ossigeno, ma il mio corpo lo ha superato da solo e mi sono ripresa completamente in poche ore”. Hailey ha definito questo “uno dei momenti più spaventosi” che abbia mai vissuto, ma vuole che i suoi fan sappiano che ora è a casa e “sta bene”. Naturalmente, molte persone si chiedono se questo abbia qualcosa a che fare con il vaccino contro il coronavirus, ma Hailey non ha mai scritto né dichiarato nulla sull’argomento. Lo riporta Eviemagazine.com.

Condividi su:

One thought on “Modella di 25 anni colpita da un coagulo di sangue al cervello: ricoverata in ospedale

  1. QUINDI, —-> AD OBAMA NON HANNO FATTO … LA DOSE FALSA DEL “vaccino”? ORA LUI SI SENTE “POTENZIATO”.

    “Sono appena risultato positivo al COVID. Ho la gola irritata da un paio di giorni, ma per il resto mi sento bene. Michelle ed io siamo grati di essere vaccinati e potenziati, e lei è risultata negativa.

    È un promemoria per vaccinarsi se non l’hai già fatto, anche se i casi diminuiscono.”

    https://twitter.com/BarackObama/status/1503092299173089288

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.