“Mio fratello? Morto 2 giorni dopo la seconda dose Moderna. Non aveva patologie, voglio la verità”

Condividi!

ORISTANO – Da 5 giorni passa le giornate tra il letto e i pianti Marisa Ariu, sorella di Franco, il 67enne morto due giorni dopo la seconda dose di Moderna: “Stava bene, andava sempre a caccia. Aveva solo un po’ di mal di schiena, tipico della vecchiaia. Non sono una no vax, voglio solo sapere perchè è morto e perchè non l’hanno trattenuto all’ospedale”.

I suoi ricordi si sono fermati alla sera dello scorso 10 settembre, quando ha visto il corpo senza vita del fratello sul pavimento della sua abitazione di via Millelire a Terralba. Marisa Ariu è una delle sorelle di Franco, morto due giorni dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino contro il Covid Moderna. Il caso ha portato all’accensione dei fari da parte della procura di Oristano, che ha aperto un’inchiesta. Stando alle informazioni fornite dallo Studio 3A, che sta seguendo il caso per conto dei parenti, il sessantasettenne “venerdì 10 settembre ha iniziato ad avvertire dolori sempre più forti, intercostali, al petto e al braccio sinistro dove gli era stato iniettato il farmaco”.

Franco Ariu viveva da solo e prima di venire a mancare aveva telefonato alla sorella aggiornandola sul suo stato di salute, ma nel prosieguo della giornata i tentativi di quest’ultima di contattare il fratello non hanno più ottenuto risposta. Sempre più preoccupata, la donna e altri parenti hanno allora deciso di andare a controllare nella sua abitazione, e qui hanno fatto la tragica scoperta, scorgendo dalla finestra della cucina il sessantasettenne che giaceva esanime sul pavimento. Immediato l’allarme, sono accorsi i carabinieri della locale stazione di Terralba e i sanitari del 118, che però non hanno potuto che constatare il decesso”.

Condividi!

One thought on ““Mio fratello? Morto 2 giorni dopo la seconda dose Moderna. Non aveva patologie, voglio la verità”

  1. COME MAI NON SPARGONO PIÙ IL DDT SUI BAMBINI?
    PERCHÈ QUALCUNO HA MESSO IN DUBBIO LA SCIENZA. PRIMA SI POTEVA FARE.

    Doctors for Covid Ethics – @Drs4CovidEthics https://twitter.com/drs4covidethics?lang=en

    «Why don’t they spray children with DDT anymore?

    «Because someone questioned the science. It was allowed back then».

    #HandsOffOurKids #COVID19 ————> Giù le mani dai nostri bambini.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: