Ministro tedesco ammette: “Mi sono ammalato di Covid-19 nonostante la tripla vaccinazione”

Condividi su:

Il ministro dell’Interno del Saarland Klaus Bouillon è risultato positivo al Coronavirus, nonostante la vaccinazione di richiamo (per intenderci le tre dosi). Il ministro dell’Interno della Saarland Klaus Bouillon (CDU) è risultato positivo al coronavirus. Una portavoce del ministero ha confermato sabato sera un rapporto corrispondente del Saarländischer Rundfunk. Il 73enne è doppiamente vaccinato ed è già stato potenziato, cioè ha anche ricevuto la terza dose (la cd. vaccinazione di richiamo).

Bouillon ha sintomi di raffreddore ed è in quarantena domiciliare, riferisce il Saarländischer Rundfunk. Dove il ministro si sia infettato, al momento non è chiaro. Il 73enne era già stato completamente vaccinato contro il Coronavirus. Anche il ministro dell’Interno ha già ricevuto una vaccinazione di richiamo. Così ItalianTribune.

Condividi su:

3 thoughts on “Ministro tedesco ammette: “Mi sono ammalato di Covid-19 nonostante la tripla vaccinazione”

  1. L’AVVERTIMENTO DEL DR. ROBERT MALONE (il papà della tecnologia mRNA).

    Min (28:05) “Every time you get another shot, you have all those risks associated with that shot, yet again. Plus, the risk of actually supressing your immune response. There is a short term suppression and there is a long term suppression. It’s not as simple as we are being told”.

    TRADUZIONE —–—> “OGNI VOLTA CHE FAI UN’ALTRA —> “punturina” <— ti prendi tutti i RISCHI associati a quella iniezione, ancora una volta. Inoltre, ti prendi il rischio di sopprimere di fatto la tua risposta immunitaria. C’è una soppressione a breve termine, e una a lungo termine. Non è così semplice come ci viene raccontato”.

    https://thenewamerican.com/dr-robert-malone-this-is-the-largest-experiment-performed-on-human-beings-in-the-history-of-the-world/

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.