Ministro svizzero a Sgarbi: “Qui da noi i politici non hanno le auto blu. Rispetta le regole”

Condividi su:

Invece di placarsi, il livello dello scontro tra una larga fetta di politica ticinese e il parlamentare e Vittorio Sgarbi, dopo l’ormai noto episodio del fermo in quel di Maroggia dell’auto su cui viaggiava Sgarbi con lampeggiante blu acceso e con annessa sanzione da 500 franchi, si è ulteriormente alzato, dopo che ieri sulla vicenda è entrato a gamba testa il consigliere di Stato e figura simbolo della politica ticinese, Norman Gobbi.

Questa è la Svizzera e il Canton Ticino signor Sgarbi, dove i deputati non hanno auto blu e men che meno dotate di lampeggianti prioritari”. Da Bellinzona, Canton Ticino, arriva una secca replica a Vittorio Sgarbi, che si era lanciato in una sfuriata sui social dopo essere stato fermato dalla polizia cantonale, sabato scorso, al valico di Chiasso-Brogeda, perché la sua auto blu viaggiava con il lampeggiante acceso, secondo gli agenti svizzeri, sorpassando la colonna delle auto dirette verso il confine italo-svizzero. Pare anche che l’agente della Polizia di Stato che guidava l’auto con a bordo Sgarbi, di ritorno dal Locarno Film Festival, abbia insultato i poliziotti che l’hanno fermato e multato per 500 franchi.

Condividi su:

6 thoughts on “Ministro svizzero a Sgarbi: “Qui da noi i politici non hanno le auto blu. Rispetta le regole”

    1. Sì sui conti cifrati è possibile che la G.di Finanza non abbia da fare indagini ?
      E cmq bravi gli svizzeri , una lezione di buona educazione , che l’abbia imparata anche il poliziotto italiano ?!?

      1. QUESTI Era riferito al magistrato svizzero non ha Sgarbi che mi sta pure antipatico

  1. Sgarbi… Un esempio di cosa è un deputato. Arroganza pura.
    Proprio vero il detto che il potere, deve essere culo e camicia con il popolo… Quando si allontana diventa criminale .

  2. Visto che la sua indennita politica non e valida all estero era giusto che lo arrestassero per insulti !
    Cari pulotti svizzeri perche non lo avete trattato come un comune cittadino ?
    La prossima volta se devo solo pagare una multa , vi mando anchio a fare in culo !
    Sai che soddisfazioni sapendo che perdero forse , qualche pezzo di carta con stampato sopra qualcosa !

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.