Ministro Pd invita i clandestini: “Non chiuderemo mai i porti”

Condividi!

Enrico Giovannini va nettamente contro la linea Salvini-Meloni sulla questione migranti. “Non chiuderemo i porti“. Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti detta la linea del governo sugli sbarchi dalle coste della Libia. A Lampedusa negli ultimi due giorni sono arrivati circa 3.000 migranti irregolari.

“Ci sono chiare norme vigenti, ancora più importanti da rispettare in epoca di Covid: – spiega Giovannini alla Stampa – bisogna salvare le persone e metterle in sicurezza dal punto di vista sanitario. Ma ci sarà una sintesi politica complessiva, che spetta al presidente Draghi e al governo nella sua collegialità. La cabina di regia ha svolto la prima riunione, stiamo ragionando su varie opzioni, ben sapendo che questo è un problema strutturale, che ora diventa più visibile per le condizioni meteo favorevoli. Credo che la Guardia Costiera faccia un lavoro straordinario nel salvare vite umane in mare e questo non è in discussione, è la prima cosa da fare. Poicerto serve un’azione diplomatica, un coordinamento europeo, considerando le diverse variabili nei Paesi di partenza dei migranti e azioni sul nostro territorio”. È quanto ha riportato Affari Italiani.

Condividi!

One thought on “Ministro Pd invita i clandestini: “Non chiuderemo mai i porti”

  1. Anche Roberto Saviano sul Corriere della Sera di ieri 12 maggio testualmente scrive: “…l’immigrazione,per un Paese demograficamente morto come l’Italia,è una necessità.” Mi trova perfettamente d’accordo.

Rispondi a Cesare Zaccaria Annulla risposta

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: