Migranti, consigliere: “Altro che razzismo, sono dei privilegiati intoccabili dalla Polizia”

Condividi!

“Gli immigrati seminano terrore a Marsala, i cittadini hanno paura di loro”. Lo ha detto in consiglio comunale, nella seduta di mercoledì 17 febbraio, il decano della politica marsalese, Pino Ferrantelli. Intervenendo sulla mozione contro i sedicenti atti di ‘razzismo’ presentata da Nicola Fici, Ferrantelli non ha usato mezzi termini nei confronti degli extracomunitari: “Gli immigrati seminano terrore in città. I marsalesi hanno paura di loro, e spesso le forze dell’ordine hanno le mani legate perché gli immigrati sono dei privilegiati”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.