Messina, 61enne ricoverata per trombosi dopo il vaccino

Condividi!

MESSINA – Una signora di 61 anni è ricoverata in rianimazione per una sospetta trombosi. Era stata già ricoverata nell’ospedale di Patti. In corso verifiche su eventuali collegamenti col vaccino Astrazeneca che le è stato somministrato lo scorso 3 aprile. Un forte mal di pancia, iniziato alcuni giorni dopo la vaccinazione. Un dolore molto forte. La donna è stata prima ricoverata nell’ospedale di Patti. Dopo alcune giorni, è scattato il trasporto nel reparto di terapia intensiva del Papardo di Messina.

Trombosi dell’arteria mesenterica”, hanno detto i medici a LiveSicilia. La signora è in condizioni stabili, non è intubata e sta rispondendo bene alla terapia con anticoagulanti. Lo riporta https://livesicilia.it/.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.