Medico palermitano choc: “Campi di concentramento per i no vax. Mettiamoli al calduccio” (FOTO)

Condividi su:

Campi di concentramento per i no vax”, la frase shock di un medico palermitano. ”Se ne avessi la possibilità e l’autorità mi prodigherei per creare per i no vax campi di concentramento” è questa la frase shock di Fausto Di Marco, dirigente medico presso gli Ospedali riuninti Villa Sofia – Cervello di Palermo, contenuta in un commento apparso questa mattina sulla piattaforma social Linkedin segnalato da più utenti all’europarlamentare Francesca Donato.

Trovo inammissibile e indecente – afferma la deputata europea – che un medico parli in questa maniera di uomini e donne che hanno scelto liberamente di non vaccinarsi. Ho notato che sia il post che il commento del dottor Di Marco sono spariti, tuttavia segnalerò ugualmente la vicenda all’Ordine dei medici perché soggetti di questo tipo stiano lontani dai nostri ospedali”. Nel commento incriminato che ha scandalizzato gli utenti del social per professionisti, il medico palermitano etichettava anche i no vax come “animali” e chiosava il suo post scrivendo: “Creerei per loro anche dei forni per tenerli al calduccio”. Provvedimenti esemplari, subito.

Condividi su:

15 thoughts on “Medico palermitano choc: “Campi di concentramento per i no vax. Mettiamoli al calduccio” (FOTO)

  1. Uno cosi’ non puo’ fare il medico, e’ un seguace di Mengele, dev’essere radiato. Se rimane al “calduccio” a casa sua, senza guadagni, vediamo come canta…

    1. Si vergogni questo veterinario (con rispetto parlando per i medici di questo filone sanitario). Grave insinuare. Ancor di più per l’odio che semina è sparge irrispettosamente.

  2. Un commento inFausto del dottor Faustus, gli auguriamo tanta tanta salute e felicità, lunga vita al dott. Di Marco, hip hip green pass!!!

    1. Ma begli altri paesi si arriva a questa dabbenaggine, ottusità, e malvagità CRIMINALE?
      Spettacoli penosi e VOMITEVOLI come quello di Fiorello?
      No, è una speciale prerogativa della repubblixa delle banane, ove la CIALTRONERIA SI ABBINA ALL’ESOSITA’ AI MASSIMI LIVELLI E SISTEMI.

  3. Ecco cosa porta 74 anni di falsa storia, i campi erano di lavoro e non di sterminio, e in una repubblica con politici di fatto meridionali e semiti si comprende la mafiosità dei quadri dirigenziali di questo Paese.

  4. È un vizio della razza umana, non imparare niente dalla storia, e dopo un certo periodo di decenni ripeterla, è troppo lontana la guerra, tutto dimenticato, da che sconfitti questi sismo apposto per i orossimi 70-80 anni…

    Comunque questo medico è un fomentatore di odio, poi saremmo noi i criminali, i fuorilegge, i violenti ecc…

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.