Mattarella incolpa i manifestanti: “Hanno provocato un pericoloso incremento del contagio”

Condividi su:

“In queste ultime settimane, manifestazioni non sempre autorizzate hanno tentato di far passare come libera manifestazione del pensiero, l’attacco recato, in alcune delle nostre città, al libero svolgersi delle attività. Accanto alle criticità per l’ordine pubblico, sovente con l’ostentata rinuncia a dispositivi di protezione personale e alle norme di cautela anti-Covid, hanno provocato un pericoloso incremento del contagio”. Ne è convinto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo all’inaugurazione della 38° Assemblea nazionale dell’Anci a Parma. Lo ha riportato quest’oggi Askanews.

“I sindaci, indipendentemente dalle loro appartenenze, si sono trovati ancora una volta in prima fila e hanno saputo schierarsi in difesa della sicurezza e della salute dei propri concittadini. Le forme legittime di dissenso non possono mai sopraffare il dovere civico di proteggere i più deboli: dobbiamo sconfiggere il virus, non attaccare gli strumenti che lo combattono. E in ogni caso atti di vandalismo e di violenza sono gravi e inammissibili e suscitano qualche preoccupazione, sembrando, talvolta, raffigurarsi come tasselli, più o meno consapevoli, di una intenzione che pone in discussione le basi stesse della nostra convivenza”.

Condividi su:

13 thoughts on “Mattarella incolpa i manifestanti: “Hanno provocato un pericoloso incremento del contagio”

  1. Ma quale “pericoloso aumento del contagio”?????? Oggi 9 novembre 2021 la percentuale di positivi ai tamponi (che tra l’altro non sono nemmeno malati!) è INFERIORE ALL’1%!!! Siamo stanchi di FALSITA’, ma a chi credono di darla a bere? Se manifestano Greta, quelli dei “rave party”, i centri sociali, ecc., va sempre bene, se manifestano i cittadini privati del lavoro per questa farsa della “pandemia” allora aumentano i contagi. Perché non dà le dimissioni subito? Mattarella non ci rappresenta, è il presidente del pd, non degli italiani.

  2. Chi rappresenta le istituzioni dovrebbe tendere ad unire il paese, non a creare conflitti e tensioni tra grossi gruppi di cittadini.I politici credono che solo i no vax sono contro il vaccino mentre molti vaccinati non erano favorevoli ma sono stati costretti per poter lavorare o fare vita sociale.Il numero dei contrari aumenta ancora comprendendo i vaccinati contrari al green pass.
    Purtroppo faranno di tutto affinchè non vi siano alternative politiche utili per tirarci fuori da questa dittatura anticostituzionale.Dittatura creata ad arte con un test pcr inaffidabile dato che risulti positivo anche se hai il virus dell’ influenza a b od altri virus, con morti spesso per altre cause ma dichiarati da covid perchè positivi(portatori sani!!) e con la raccomandazione criminale della tachipirina e vigile attesa che in un anziano puo’ portare in rianimazione e alla morte.Stanno quindi sconsigliando le vere terapie domiciliari precoci che si sono sempre fatte nel corso dei primi sintomi respiratori quali antibiotici(il 70% delle infezioni respiratorie è di origine batterica e non virale!!) e anti-infiammatori(la tachipirina non è un anti-infiammatorio)
    Occorre che sia molto chiaro a tutti;il vero obiettivo che hanno i poteri occulti non è la punturina, che diventerà comunque continua e con terapie decise a piacere dalle oligarchie ma il controllo digitale della popolazione,cominciando con il qr code come negli allevamenti di animali

    1. @Cesare VISIONE PERFETTA, LA TUA (PURTROPPO).

      Orwell lo aveva previsto … ma diceva che era il 1984: si era sbagliato solo di qualche decennio. Eccoci arrivati.

      Aggiungo – ai Tuoi commenti – quello che ha detto il Dottor Giorlandino a proposito dei numeri …

      Min (7:05) “Io ho saputo un aneddoto di uno che si era suicidato e hanno detto che era morto di Covid, perché dopo morto gli hanno fatto un tampone… E’ vero non è un aneddoto”.

      https://www.radioradio.it/2021/10/terza-dose-vaccino-esperti-scienziati/

  3. IRISH TIMES ALTI TASSI DI VACCINATI, ALTI TASSI DI INFETTATI. COME MAI, SERGIONE?

    “Waterford has the highest rate of vaccination in the country with 99.7 per cent of adults over the age of 18 (as registered in the last census) fully vaccinated. The county has gone from having one of the lowest rates of Covid-19 infection in Ireland to one of the highest.”

    https://www.irishtimes.com/news/health/waterford-city-district-has-state-s-highest-rate-of-covid-19-infections-1.4707344

  4. SERGIONE —> COME TE LI SPIEGHI QUESTI DATI?

    T R A D U Z I O N E —–> “Waterford ha il più alto tasso di vaccinazione nel paese con il 99,7 per cento degli adulti di età superiore ai 18 anni (come registrato nell’ultimo censimento) completamente vaccinati. La contea è passata dall’avere uno dei tassi più bassi di infezione da Covid-19 in Irlanda a uno dei più alti”.

    https://www.irishtimes.com/news/health/waterford-city-district-has-state-s-highest-rate-of-covid-19-infections-1.4707344

  5. Da ministro del governo D’Alema, governo non eletto, gesti nel 1992 il bombardamento italiano come membro della Nato, della ex Jugoslavia, piu’ di 50 aerei italiani furono impiegati provocando morti e distruzioni. Fu una barbaria che costo’ parecchie centinaia di vittime tra cui 1000 tra le forze di sicurezza jugoslave e oltre 500 civili. Questo presidente ha gia’ dimostrato di cosa e’ capace.

  6. Il bombardamento contro la Jugoslavia con il preponderante contributo di Mattarella avvenne nel marzo del 1999 attraverso la base di Aviano. Il Parlamento fu informato dopo le agenzie di stampa.

    1. Rolando,
      e ci dicono pure che l’Europa ha portato la pace!!! Molti paesi europei parteciparono, Germania compresa, alla distruzione della Yugoslavia e anche i russi stettero zitti perchè era un paese non allineato.E’ la stessa ipocrisia di quando parlano dei valori europei.Sarebbero dei valori la promozione della sodomia,dell’ aborto,dell’ eutanasia o la morte di 500 bambini in Grecia per la crisi economica generata dalla assenza di una moneta greca (la BCE è privata) e da speculazioni sui titoli greci da parte sopratutto delle banche tedesche, che presero gran parte degli “aiuti” alla grecia guadagnandoci pure?

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.