Marrone: “Perché in Italia se voglio un figlio, devo accoppiarmi per forza con un uomo?” (FOTO)

Condividi su:

ROMA – Ho conservato il tessuto ovarico. Mi infervoro su questi argomenti perché conosco tante donne che si sono dovute trasferire all’estero per concepire un figlio da sole. Perché qui bisogna essere costrette a fare un figlio solo con un uomo?”. Lo ha detto la cantante Emma Marrone in una intervista a Vanity Fair.

“Non puoi andare dal tuo ginecologo e chiedere il seme di un donatore perché vuoi un figlio nemmeno quando hai 40 anni e sai benissimo che l’amore della tua vita non lo troverai presto. Quante donne perdono la fertilità a 40 anni per la leucemia e non c’è un medico che spiega loro la conservazione degli ovuli? E cosa ti rispondono? Se Dio non lo vuole, allora non va bene. Non siamo libere di gestire il nostro corpo e questa è una violenza. In Italia, poi, un uomo studia e può raggiungere una posizione di potere, una donna fatica il doppio e viene messa in dubbio alla prima maternità. Questa, ripeto, è violenza”. Lo ha riportato l’Agenzia Dire.

Condividi su:

58 thoughts on “Marrone: “Perché in Italia se voglio un figlio, devo accoppiarmi per forza con un uomo?” (FOTO)

  1. Perché è la logica della natura. Visto come poni la domanda è piuttosto deplorevole. ” Voglio un figlio ” un figlio non è un bambolotto che puoi comprare al negozio dei giocattoli o un pezzo di carne in macelleria. Un figlio è un desiderio che si porta avanti con un uomo. È il proseguo della vita di coppia innamorata. È un percorso incontrovertibile. Come in tutte le cose per ottenere un risultato ci vuole impegno perseveranza ed amore, ma te cara Emma sembra abbia già dimenticato cosa vuol dire. Ricordi da dove sei partita per arrivare al successo? Non so neanche se riuscirai ha comprendere il significato di ciò che ho scritto. Un consiglio! Lascia perdere i simboli satanici

    1. concordo in pieno, non si tratta di discriminazione come una certa parte della politica subito andrebbe a fridare ai quattro venti, la natura ha predisposto così, che un figlio/a nasca da una mamma ed un papà, non si tratta di andare ad acquistare un bene al supermercato… la vita è un dono… in questo caso è solo un pretesto per non impegnarsi in modo serio.

  2. Probabilmente gli piace troppo avere rapporti di sodomia e per quello che non e mai rimasta incinta !
    Ha conservato il tessuto ovarico , ma buttalo nel cesso e vacci anche tu !

    1. Ma lei lo sa che Emma ha dovuto subire da giovanissima, ancora prima di partecipare ai Amici, la prima operazione causa cancro? Poi la seconda? Alla fine ha dovuto togliere le ovaie???? Ma mi faccia piacere……..

  3. Poi mi spiegate il senso di questi articoli.
    Rosicate perché non abbiamo bisogno di voi uomini? Sempre stato così.

    Comunque Emma, Carmen Consoli è andata in Svezia e ha usufruito della banca del seme, è tornata, ha avuto un figlio ed è felice, fallo anche tu e molla l’idea di un partner perché voler stare con un uomo al giorno d’oggi significa volersi fare solo tanto male, non ne vale proprio la pena fidati.
    Arriveremo anche in Italia a poter avere figli senza accoppiarci con un uomo, e sarà fantastico.
    La verità è che le donne non hanno bisogno di nessuno e stanno meglio da sole.

    1. Dafne ma chi ve se copre a voi cryptolesbo acidelle il mondo è pieno di vere donne alla faccia vostra

      1. Hahahahaa muoio…grande Lobo!
        Per quanto riguarda Dafne mi spiace per lei, probabilmente ha avuto brutte esperienze. Le farei notare che parlare di “uomo italico” è una semplificazione visto che ci saranno sicuramente tanti coglioni ma anche tante persone valide, ed è una categoria eterogenea. Semplificare e parlare di “uomo italico” è un pò come parlare di “no vax” o “fascisti”(riferendosi a quelli che non vogliono il trapianto di niguri in italia). Per quanto riguarda gli svedesi son quasi tutti corsi a punzecchiarsi e sono grandi pecoroni…come tutti i nordici. Corrono tutti in massa ad obbedire, i danesi sono stati i primi a vaccinare i bambini ad esempio e in svezia oltre che essere invasi da africani hanno perso pure l’autodeterminazione che gli dava il contante ormai quasi scomparso. Quindi saranno anche belli da vedere ma non mi pare siano così tanto “uomini con i coglioni” (hanno pure il record di suicidi)…poi qualcuno disse: Italiani ricordatevi, che quando Londra e Berlino non esistevano e Parigi era un villaggio di pastori, Roma aveva un Impero!

    2. @Dafne. Semmai nessuno ha bisogno di una nullità come te, che non ha un cazzo da fare, e perde tempo a scrivere minkiate lunghissime e illeggibili

    3. Ho capito che rosicate, ma fatevene una ragione: l’energia maschile è ormai inutile e obsoleta e l’energia femminile muove l’intero universo.
      Non è più il vostro tempo, ma il tempo di una umanità nuova.

      1. Più che altro muovono i “cervelli” della femministe piagnone e frignone, anche perché come oramai sanno anche i sassi, la stragrande maggioranza degli scienziati, filosofi, architetti, musicisti, poeti, ecc. ecc..ecc…sono di sesso maschile.

        Arrenditi Dafne, lo so che soffri di complessi di inferiorità nei confronti del sesso maschile, è cerchi di mascherare la cosa dicendo scemenze, ma almeno datti un contegno

      2. Ah sì, i grandi scienziati complici del genocidio vaccinale in corso? Ovvio che sono maschi.

        Rosicate maschi, rosicate.
        Siete inutili per tutto ormai, e soprattutto dannosi per il pianeta.

      3. Azz, disprezzi meta’ dell’umanita’ e parli di umanita’?! Sai come dice il proverbio, chi disprezza vuol comprare. Qui nessuno “rosica”, non ti frusciare, cara, ci sono tante donne (e tanti uomini) degni di rispetto al mondo, intelligenti, interessanti e perbene. Forse tu hai avuto la sfortuna di non incontrarne e hai sviluppato un problema psicologico. Mi dispiace per te, non dev’essere facile.

    4. La misantropia e’ uguale identica alla misoginia, entrambe sono figlie di squilibri interiori. Mi fai pena.

  4. Io fossi nel ginecologo gli farei lo scherzo di dargli il seme di un negretto !
    Magari pigmeo !
    O di un aborigeno !
    Cosi poi si crescerebbe il suo cucciolotto da 1 metro e 40 , nero e cattivo !
    Ma ancora dobbiamo sentire ste cretinate ?
    Quando puliamo un po la ribalta ?

  5. Vai alla banca del seme in Svezia, che ti viene un bel/bella figlio/a vighingo alto 2 metri, biondo, figo. Che te frega di accoppiarti con i nani italici, ormai non se li ca.a più nessuno, non vedi che sono tutti single? Sono nani, poveri e perciò inutili e cattivi. Va che è meglio che non si moltiplichino, il legislatore è stato lungimirante

    1. Non so se sei ironico/a o meno, ma è vero quello che hai scritto.
      Ormai il maschio italico medio lo vogliono solo le badanti dell’Est Europa o sciacquette sudamericane o del Sud Est asiatico in cerca di cittadinanza, ecco perché sono diventati sempre più incattiviti e prepotenti con le italiane.

      O il maschio evolve e diventa UOMO o non ha alcun futuro in Occidente (degli paesi arabi/africani non parlo, le femmine lì sono ancora allo stadio larvale e si accoppiano con degli ominidi senza ribellarsi, ne hanno di strada da fare quelle….).

      1. @Dafne, non sono ironico, è la verità. Tra l’altro gli svedesi non hanno fatto lockdown e neppure sono corsi a farsi in.culare col “vaccino” magico, al contrario dei nani poracci e ora pure sterili italioti, i più vaccinati al mondo. Pure intelligente gli viene il pupo svedese. Il legislatore è stato lungimirante ancora una volta.

    2. A parte che l’Italia non è il Paese più vaccinato del mondo, al limite ahimè, uno dei più vaccinati, presumo che pure tu sia un nano poveraccio e sterile, giusto? O forse, unico esemplare italico, tu ne saresti escluso? Senza contare l’enorme stupidata sulla Svezia modello da seguire, forse non sai che la Svezia è diventata un posto di merda per colpa di bande di immigrati che hanno assunto il controllo di parecchie città senza che la polizia (ben più rincoglionita di quella italiana) possa fare nulla o quasi per via di anni e anni di indottrinamento femminista, e ora sia le femministe, sia i politici, sia le forze dell’ordine se la sono presa in quel posto.

      Beata ignoranza!

      1. Ho scritto più o meno le stesse cose due commenti più su …hahahaha

      2. @alba chiara ma nana e @nero e pure nano: avete ragione: per trovare un posto di merda per colpa di bande di immigrati che hanno assunto il controllo di parecchie città non serve andare in Svezia. Basta restare in Italia. In Svezia ci deve andare per avere un figlio figo alto 2 metri, biondo, occhi chiari. Potrebbe pure venirle voglia di accoppiarsi col futuro padre. Capisco che accoppiarsi con l’italico nano, poraccio e quindi gnè gnè le risulti impossibile, è così per tutte, infatti i masculi italioti restano a casetta di mamma e papà fino a 56 anni xchè non se li piglia nessuno. E meno male. Il legislatore è stato lungimirante.

      3. Anonimo, facciamo pure fino a 60 anni +.
        Conosco personalmente uno sfigato appunto 60enne, basso, spelacchiato col naso adunco, non lavora, va in giro come un mezzo barbone, vive con la madre di quasi 90 che lo mantiene e dopo averci provato con me inutilmente manco a dirlo, si lamenta che le donne sono stronze.
        Guarda caso è stato con delle cesse asiatiche quasi sempre. Ringraziando il cielo non si è mai riprodotto.
        Lo evito come la peste bubbonica, lo trovo rivoltante.

    3. Se ti fai un viaggio in Svezia, magari ti rendi conto che sei vittima di un luogo comune. Non solo gli svedesi non sono tutti alti, belli e biondi, ma il paese e’ anche strapieno di africani e pakistani.

  6. Perché una Leonessa si deve accoppiare con un Leone (Re della foresta) per partorire un Leoncino? Chiedo per mio Cugggino 🤦‍♂️🤷‍♂️

  7. Qualcuno mi potrebbe rinfrescare la memoria su chi sia questa Emma Marrone?

    Comunque questa Emma e le “donne” che la pensano come lei potrebbero sempre accoppiarsi con un cane, o con una capra se proprio lo desiderano

  8. Home page cospirazioni
    Insetti, ratti e cani – La dieta del Nuovo Ordine Mondiale
    novembre 10, 2022
    POICHE’ STANNO TERRAFORMANDO
    E QUESTO PIANETA NON E’ MARTE
    QUALCUNO-QUALCOSA
    SA BENE CHE IL NOSTRO PIANETA
    DIVTERA’ UN DESERTO
    QUEI POCHI CHE RIMARRANNO
    AVRANNO IL
    NEURAL LACE
    E IL TUBICINO CON LA PAPPINA
    RINGRAZIAMO
    GLI STOLTI
    I CORROTTI
    I DEBBUNKER
    I FALSI POLLITICANTI CHE SONO SOLO POLLI VENDUTI
    LE POLTRONISSIME VENDUTE AL MIGLIORE ATTORE PER DIRE CAZZATE
    O PENSATE DAVVERO CHE ALTRE VIE
    PIU’ GIUSTE E PIU’ VERE, SE FOSSE SOLO SOVRAPPOPOLAMENTO
    NON LE AVREBBERO TROVATE?
    MORIRETE TUTTI
    COMPRESA IO
    I POPOLI STUPIDI VENGONO STERMINATI

  9. che tristezza: “Non puoi andare dal tuo ginecologo e chiedere il seme di un donatore perché vuoi un figlio nemmeno quando hai 40 anni e sai benissimo che l’amore della tua vita non lo troverai presto.” questa gentaglia sta scavando la fossa definitiva all’umanità e non se ne rende conto. Sta tipa imbruttita ed incattivita dalle esperienze che il mondo dello spettacolo l’ha sottoposta si lamenta… e chiede il diritto di avere un figlio a 40 anni… ma le chiederei : e se qualcuno ti avesse obbligata ad avere un figlio a 20 anni ? anche senza il cazzo (che ti manca da morire) . come avresti reagito? già la conosco la risposta. non dovresti andare dal ginecologo….. ma dallo psicologo…. uno bravo … uno che non si è sierato.

    1. Di cazzo purtroppo è pieno il mondo, il problema è che non è attaccato a umani di qualsivoglia rilievo per il 99%.
      Le donne non si accontentano più, ottimo ma c’è ancora tanta strada da fare.
      Ammiro le donne che non vogliono figli e anche quelle che li vogliono senza avere tra i piedi coglionazzi perditempo e che fanno perdere tempo a loro.
      O qualità o si fa da sole, basta lo sperma non serve il sesso, specie quello scadente.

      1. La qualità dei commenti, tutti maschili off course, è di una tale bassezza che viene voglia di dar ragione a lei e alla cantante. Ma chi li vuole avere accanto??? Per carità!

    2. Esatto caro/a Anonimo/a, questi non hanno capito che le donne ormai preferiscono stare da sole che avere a che fare con dei cavernicoli incapaci di portare supporto emotivo, spirituale, economico. Incapaci di relazioni serie a lungo termine.
      I maschi moderni sono molto spesso una disgrazia per le donne, non certo compagni degni di tale nome, per cui meglio una fialetta di seme in attesa che non serva più nemmeno quella.

    3. Lei a 20 anni ha gia subito operazioe per togliere un tumore. Poi la seconda, alla fine le hanno protato via le ovaie. Vergognatevi!

  10. “Non siamo libere di gestire il nostro corpo e questa è una violenza.”

    Invece gestire il corpo di un figlio decidendo che non deve avere un padre non
    è una violenza, secondo questa signorina.

    Che si autofecondi come le chiocciole.
    Forse Dio preferisce che certe persone non si riproducano.
    Almeno in Italia.

    1. Concordo :-)) Le vie del Signore sono infinite, e pure quelle della Natura. Gente con un mondo cosi’ cattivo e arido dentro, per non parlare di sieri tossici nelle vene, non potrebbe produrre figliolanza sana. Soprattutto di mente.

    2. Queste poi sono le stesse persone che non pensano mai che sia una violenza abortire un bambino. Persone egocentriche ed egoiste che renderebbero solo infelice e complessato un povero eventuale figlio.

      1. Giusto, dimentico sempre che a voi maschi piace fare le guerre per ammazzare quelli già nati, ma guai a non far nascere nuova carne da macello per il sistema, è scandaloso e immorale.
        Ma vi si fila ancora qualcuno?

        E sceme le donne che ancora credono all’uomo della vita.

  11. Ma che passeggi sola una sera in uno dei tanti quartieri pieni di risorse, avrà risolto il suo problema – e anche quello di un paio di risorse che rimarranno anonime

  12. Può provare con un gorilla, o con un cavallo. Magari non nasce un figlio, ma uno dei due (o entrambi) si diverte.

  13. Le donne che non danno valore alla figura paterna, fondamentale per la crescità sana della loro stessa prole, sono delle poveracce che fanno pena

  14. Ma sta cantante “fascio-femminista”, mediocre quanto mitomane-frustrata, da quale programma televisivo berlusconiano ( i Danni del berlusconismo…) è uscita ?

    Da “Drive-In” ?

  15. Poi critichiamo tutto e tutti ma qui c’è un clima di intimidazione generale, non puoi essere critico sulle politiche sanitarie che sei no vax, non puoi ragionare sulle ragioni della guerra che sei filoputiniano, non puoi obiettare sulla politica migratoria che sei razzista, non puoi alzare il braccio per grattarti che sei fascista, se arriva sta stronza e spapera le sue cazzate dobbiamo giustificarla altrimenti… questo clima di caccia alle streghe è diventato nauseabondo, è il vero fascismo in salsa perbenista, impone qual è il modo giusto di pensare, e se non ti adegui sei out, ma non possono mandarti al rogo quindi ti distruggono la reputazione, col discredito mettendoti all’angolo con epiteti, licenziandoti, vietandoti tutto.
    Il problema è che l’uomo (in generale ovviamente quindi uomo-donna) vuole ottenere ciò che non era possibile ottenere in passato, vogliono andare contro natura e lo fanno attraverso le tecnologie attuali, chi ci dice che sono sicure? non vale lo stesso per il serio no che qui abbiamo sempre contestato tutti?
    E’ come se volessi far scorrere un fiume al contrario, da valle a monte…e se si trovasse il metodo di farlo scorrere al contrario sai in quanti direbbero che l’acqua è giusto che vada da valle a monte…e sapete cosa direbbero quelli che contrari a questo procedimento, perchè contro natura essendo che l’acqua è sempre scesa da valle a monte e non il contrario, sarebbero additati chissà come….complottisti, anti futuro, no-vallemonte…basterebbe mettere in tv queste mezze donne, l’esperto ed il giornalista corrotto (in pratica il 95%).
    Io sono alto 197, sono biondissimo, occhi verdi e fisico imponente avendo fatto sport tutta la vita ma sono Italianissimo da generazioni che scendono nei secoli, non mi sono vaccinato, non ho messo mai la mascherina, non ascolto quegli idioti della tv (perchè mi informo da me, leggo molto, ho una laurea e non sono l’ultimo degli scemi, forse il penultimo), che ci azzecca il discorso degli svedesi, quando uno è intelligente o un coglione lo è ovunque e comunque!
    E’ la nostra politica ad essere teleguidata perchè i nostri rappresentanti sono delinquenti, vigliacchi e vili, si venderebbero i figli figuriamoci se non si vendono l’Italia intera o quello che ne è rimasto (vedi spiagge, case, monumenti etc. etc.).

  16. non leggo il commento lo copio sperando lo pubblichiate.
    Poi critichiamo tutto e tutti ma qui c’è un clima di intimidazione generale, non puoi essere critico sulle politiche sanitarie che sei no vax, non puoi ragionare sulle ragioni della guerra che sei filoputiniano, non puoi obiettare sulla politica migratoria che sei razzista, non puoi alzare il braccio per grattarti che sei fascista, se arriva sta stronza e spapera le sue cazzate dobbiamo giustificarla altrimenti… questo clima di caccia alle streghe è diventato nauseabondo, è il vero fascismo in salsa perbenista, impone qual è il modo giusto di pensare, e se non ti adegui sei out, ma non possono mandarti al rogo quindi ti distruggono la reputazione, col discredito mettendoti all’angolo con epiteti, licenziandoti, vietandoti tutto.
    Il problema è che l’uomo (in generale ovviamente quindi uomo-donna) vuole ottenere ciò che non era possibile ottenere in passato, vogliono andare contro natura e lo fanno attraverso le tecnologie attuali, chi ci dice che sono sicure? vale lo stesso per il serio no che qui abbiamo sempre contestato tutti giusto?
    E’ come se volessi far scorrere un fiume al contrario, da valle a monte…e se si trovasse il metodo di farlo scorrere al contrario sai in quanti direbbero che l’acqua è giusto che vada da valle a monte…e sapete cosa direbbero quelli che contrari a questo procedimento, perchè contro natura essendo che l’acqua è sempre scesa da monte a valle e non il contrario, sarebbero additati chissà come….complottisti, anti futuro, no-vallemonte…basterebbe mettere in tv queste mezze donne-trojone, l’esperto del piffero ed il giornalista corrotto (in pratica il 95% facile da trovare).
    Io sono alto 197, sono biondissimo, occhi verdi e fisico imponente avendo fatto sport tutta la vita ma sono Italianissimo da generazioni che scendono nei secoli, non mi sono vaccinato, non ho messo mai la mascherina, non ascolto quegli idioti della tv (perchè mi informo da me, leggo molto, ho una laurea e non sono l’ultimo degli scemi, forse il penultimo), lo scrivo per tutti che ci azzecca il discorso degli svedesi, quando uno è intelligente o un coglione lo è ovunque e comunque!
    E’ la nostra politica ad essere teleguidata perchè i nostri rappresentanti sono delinquenti, vigliacchi e vili, si venderebbero i figli figuriamoci se non si vendono l’Italia intera o ciò che rimane.

  17. Comunque la Dafne ci ha preso in pieno, mi sta facendo rosicare a manetta, già, dopotutto basta vedere cosa stia accadendo in Svezia, dato che il paradiso femminista si è trasformato nel corso degli anni in un inferno maschilista per colpa di orde di extracomunitari.

    Ne azzeccassero una queste femmine, non solo femministe, ma parlo proprio di sesso femminile

    1. Sono anni che viene promossa la donna come superiore al maschio bianco, presentato come potenziale violentatore, uccisore di femmine, razzista, fascista, colonialista,omofobo,etc,etc
      Serve alle elites per femminizzare la società ed evitare che si ribelli con vigore maschio alla dittatura degli usurai stranieri sul nostro paese.
      Il problema è che molte donne si sono convinte veramente di essere superiori a maschio e questo si chiama razzismo.
      Le donne hanno spesso piu’ intuito situazionale degli uomini ma sono spesso, come tanti maschi, molto ingenue nei confronti del potere come si è visto ad esempio con le tante madri che hanno sottoposto i figli ai veleni genici tossici,fidandosi del sistema totalmente corrotto in mano a elites massoniche oligarchiche straniere e loro burattini locali,medici compresi.Gli unici di cui non si fidano le donne a volte sono i loro compagni,di cui spesso invece dovrebbero fidarsi di piu’!!!

      1. Le femministe hanno sempre bisogno di ribadire che sono superiori all’uomo perché in realtà non ci credono neppure loro, anzi sanno benissimo che le donne sono inferiori in tutto e per tutto all’uomo, hanno una spiccata propensione alla menzogna e hanno bisogno del pene come l’assetato dell’acqua; poi certo, che le organizzazioni femministe siano in larga misura finanziate da coloro che vorrebbero distruggere la famiglia, beh, questo è un altro paio di maniche

  18. Quest’antipatica, stupida comunista si limiti a cantare le sue canzonacce orrende. Il fatto che faccia la cantantucola non le dà il diritto di fare anche la tuttologa. Le sue opinioni valgono zero.

    1. Ah, quindi questa dovrebbe essere una cantante? Immagino le sue canzoni di merda.
      In realtà il lavoro delle femministe dovrebbe essere quello di lavare i piatti e stirare la camicia al prorio uomo, e di tenere in ordine la casa. La maggior parte delle donne sono portate unicamente per questi compiti

  19. Quest’antipatica, stupida comunista si limiti a cantare le sue canzonacce orrende. Il fatto che faccia la cantantucola non le dà il diritto di fare anche la tuttologa. Le sue opinioni valgono zero.

  20. … questo è solo uno dei tanti motivi, per cui la Natura con le Sue Leggi Universali, ha già messo in atto e in pochi anni, porterà a termine il drastico ridimensionamento de numero degli individui viventi sul Pianeta Terra.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.