Malore improvviso mentre gli praticano un massaggio: morto Paolo Lugli a soli 53 anni

Condividi su:

REGGIO EMILIA – Stroncato da un malore improvviso, venerdì pomeriggio, mentre era da un conoscente a Campagnola per un massaggio a una gamba dolorante. Immediati i soccorsi sanitari, purtroppo risultati inutili per Paolo Lugli, detto Ciopa, che abitava a Fabbrico. Aveva 53 anni. L’autorità sanitaria ha disposto l’autopsia per poter chiarire la natura del malore fatale. Lugli era appassionato di musica e di recitazione. In passato aveva realizzato cover e video vari. Lascia la madre, un nipote e altri parenti. Lo ha riportato oggi il Resto del Carlino.

Condividi su:

4 thoughts on “Malore improvviso mentre gli praticano un massaggio: morto Paolo Lugli a soli 53 anni

  1. Credo che i “vaccinati” (ossia gli avvelenati) NON debbano sottovalutare ogni sintomo. Come nel caso di Paolo, che a mio avviso non a caso aveva quel dolore alla gamba.

    SIAMO DAVANTI A UNO STERMINIO e il GOVERNO si gira dall’altra parte. POVERA ITALIA.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.