Malore improvviso, imprenditore trevigiano trovato morto in casa dalla moglie

Condividi su:

TREVISO – Malore improvviso in casa: la moglie lo ha trovato esanime e ha lanciato l’allarme. Nonostante l’arrivo immediato di medico e infermieri del 118, per Alberto Ingargiola, 58 anni, non c’è stato nulla da fare. Lo ha riportato il sito web OggiTreviso.

Era titolare del negozio “Coffee and cigarettes” di via Terraglio a Treviso. A svolgere gli accertamenti del caso è stata una pattuglia della polizia locale che ha informato la Procura dell’accaduto. Forse domani, lunedì 27 giugno, sarà concesso il nullaosta per le esequie. Era volto notissimo a Santa Bona, quartiere in cui viveva. Era appassionato di moto e viaggi: lascia la moglie Ida e due figli, di 18 e 24 anni.

Condividi su:

2 thoughts on “Malore improvviso, imprenditore trevigiano trovato morto in casa dalla moglie

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.