Malore improvviso, Blanco colpito da fitta al cuore durante concerto: “Non mi era mai successo”

Condividi su:

Ieri sera al concerto durante ‘Nostalgia’ a Blanco è venuta una fitta al cuore e nonostante si capiva provasse un forte dolore (si è fermato spesso lasciando cantare solo noi) ha continuato a cantare il pezzo fino alla fine, poi è uscito di scena per circa 15 minuti”. Lo ha scritto un utente su Tik Tok.

Seppur con fatica, stando alle testimonianze dei fan presenti al concerto, Blanco ha eseguito il brano “Nostalgia” per poi allontanarsi dal palco per un quarto d’ora. Dopo un po’ di riposo, Riccardo Fabbriconi, questo il vero nome dell’artista che, con Mahmood ha vinto il Festival di Sanremo 2022 con il brano Brividi, è tornato sul palco per svelare ai fan la causa dell’interruzione del concerto che, però, l’artista, pare, abbia comunque portato a termine. “Raga scusate non mi è mai capitato, mi sono fermato un attimo perché ho avuto una fitta al cuore, non mi è mai capitato, ma continuiamo, spacchiamo tutto”, le parole del cantante.

Condividi su:

5 thoughts on “Malore improvviso, Blanco colpito da fitta al cuore durante concerto: “Non mi era mai successo”

  1. E il pubblico di giovani covidioti acclama evviva evviva. Cosa non si farebbe per una bella ammucchiati con sefies droga e rock-an-roll? Si campa (ma poco) una sola volta. Approfittatene.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.