Malore fatale, muore in casa giovane papà di 40 anni: il corpo trovato a terra dalla moglie

Condividi su:

MACERATA — Sconcerto a Civitanova per la morte di Marco Mannarelli, romano di origine e da un paio di anni residente in città dove si era trasferito con la moglie civitanovese. La morte risale allo scorso 19 ottobre, ma se ne ha avuto notizia solo oggi. Un malore di cui sono ancora ignote le cause: la moglie lo avrebbe trovato la mattina riverso a terra e il 118 intervenuto attorno alle 8 non ha potuto fare altro che accertarne la morte risalente a qualche ora prima. Lo ha riportato Cronache Maceratesi.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e data la giovane età è stata disposta l’autopsia effettuata il giorno dopo dal medico legale Antonio Tombolini per appurare le cause della morte. La procura non ha ancora disposto il nulla osta per la riconsegna ai familiari della salma. Una notizia che ha gettato nello sconforto quanti conoscevano la famiglia: la moglie Daniela e i due bimbi, una maschio di 3 anni e una bambina nata lo scorso anno. Non ancora fissata la data dei funerali che si svolgeranno a Roma dove vivono i genitori e la sorella.

Condividi su:

6 thoughts on “Malore fatale, muore in casa giovane papà di 40 anni: il corpo trovato a terra dalla moglie

  1. Possono silenziare chiunque, ma nn puoi silenziare tutti.
    Chi ha un morto giovane in casa, si chiederà il xchè e, nn credo che la loro voce la puoi silenziare.

  2. Finché la gente proverà sconcerto per l’ennesima morte da vaccino anziché una furia cieca contro i criminali del governo, Smeagle Speranza in primis e il Conte e il Drago poi, non ne usciremo mai.

    Ma si svegliano sti assonnati dei familiari o no??!!

  3. Potranno mentire a molti per molto tempo , ma non riusciranno a mentire a tutti x sempre !
    E prima o poi ci sara qualche lutto importante che fara cadere tutto !

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.