Malore a Grosseto: musicista muore all’improvviso a 54 anni

Condividi su:

Lutto a Scansano per la morte di Giorgio Dell’Ampio, 54 anni, dipendente comunale e musicista. L’uomo ha avuto un malore mentre era in vacanza con la famiglia in Sardegna. Lascia la moglie Gianna e i due figli Anita e Gioele. Incredulità nel piccolo centro maremmano, un fulmine a ciel sereno che lascia tutti sgomenti e senza parole.

L’uomo era un appassionato camperista e proprio in camper aveva raggiunto l’isola. Momenti di relax e spensieratezza che si sono trasformati in tragedia. Giorgio Dell’Ampio si è sentito male nella sera di venerdì. E’ stato chiamato il 118 ma ogni tentativo di rianimazione è stato vano. La notizia si è dffusa in pochi minuti anche in Toscana, dove era piuttosto conosciuto in quanto faceva parte del complesso musicale “Tre d’Union”, di cui era il bassista. Lo ha riportato ieri lanazione.it.

Condividi su:

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.