Macerata, 29enne muore all’improvviso mentre guarda la partita: arresto cardiaco

Condividi su:

MACERATA – Tragedia durante la notte tra domenica 31 ottobre e lunedì 1° novembre, quando il giovane Marco Staffolani è morto dopo aver avvertito un improvviso malore: il ragazzo  avrebbe festeggiato i suoi 30 anni il prossimo 11 novembre. Secondo quanto trapelato  Marco Staffolani era originario di Montecassiano, un comune di circa 7.000 anime situato in provincia di Macerata, nelle Marche, ma viveva a Camerino con la fidanzata. Quando si è sentito male il 29enne si trovava a casa di alcuni amici, a Montecassiano, con i quali si era riunito per vedere la partita Roma-Milan. Lo riporta quest’oggi il sito ilRoma.net.

Dopo aver allertato i soccorsi, sul posto si è recata un’ambulanza del 118: nonostante il repentino intervento dei sanitari, però, ogni tentativo di rianimare Marco Staffolani si è rivelato vano. I sanitari quindi, non hanno potuto far altro che costatare la morte del giovane. In seguito al drammatico evento, la salma del giovane è stata trasferita presso l’obitorio dell’ospedale di Macerata in attesa che venga effettuata l’autopsia, secondo quanto disposto dall’autorità giudiziaria. In relazione alle cause della morte di Marco Staffolani, si ipotizza che il decesso possa essere stato indotto da un infarto.

Condividi su:

One thought on “Macerata, 29enne muore all’improvviso mentre guarda la partita: arresto cardiaco

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.