Lucca, giovane mamma trovata morta sul divano a 32 anni: malore improvviso

Condividi su:

LUCCA – Camaiore piange la scomparsa di Stella Romanini, giovane mamma e moglie morta per un non meglio specificato malore improvviso. I più curiosi si domandano subito: c’entra il vaccino Covid? A trovarla morta è stato proprio il marito. Stella era distesa sul divano, non si muoveva e non dava alcun segnale. Così Nicola ha chiamato i soccorsi, che sono arrivati in fretta. Gli addetti dell’ambulanza hanno provato a rianimarla, ma senza successo. L’hanno allora portata presto in pronto soccorso, ma ormai per la donna non c’era più nulla da fare.

In moltissimi sul web si sono chiesti se il malore improvviso che l’ha colpita c’entri con il vaccino Covid. Sono diverse le persone diffidenti nei confronti del siero, motivo per cui, quando uomini, donne, ragazzi e bambini di tutte le età muoiono colpiti da malore improvviso, sui social circola molto questa domanda. Per quanto riguarda la giovane mamma di Camaiore però non si hanno certezze sull’avvenuta vaccinazione, anche se è molto probabile che abbia ricevuto le tre dosi. Tuttavia, a stabilire una possibile correlazione tra la presunta vaccinazione e il malore improvviso sarà l’autopsia disposta sul suo corpo. Lo ha riportato La Nazione.

Condividi su:

One thought on “Lucca, giovane mamma trovata morta sul divano a 32 anni: malore improvviso

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.