Lorenzo si spegne a 49 anni. Diceva: “Mi son vaccinato, alla faccia dei negazionisti”

Condividi su:

TORINO – Lorenzo Lotti non c’è più. Si è spento a 49 anni mercoledì sera, 4 maggio, e mancherà a tutte le persone che l’hanno conosciuto. Lorenzo, poco più di un anno fa, decise di raccontarsi al Corriere Torino. Queste le sue parole: «Mi chiamo Lorenzo e questa è la mia storia: un uomo a lungo senza un cognome, in attesa di fare pace con il suo passato. Sono nato sotto la Mole quasi 50 anni fa. Mi occupo di produzioni cinematografiche, quando riesco; di questa città conosco il lato più oscuro”.

“Con lei, e contro di lei, combatto da quando sono ragazzo. Quando, ancora minorenne, le droghe sono entrate nella mia vita rubando una parte del mio equilibrio. Mi chiamo Lorenzo, e vi racconto trent’anni di droga a Torino”. Lorenzo raccontò anche della lunga vicenda giudiziaria di cui fu protagonista quando chiese, e ottenne, il riconoscimento del cognome da parte del padre naturale di cui, fino a qualche anno prima, non conosceva l’esistenza. «Ho raccontato la mia storia perché ho imparato a mie spese che l’autodeterminazione è una lotta intima e quotidiana e la vera forza è saper chiedere aiuto». Lo ha riportato il Corriere di Torino.

Condividi su:

9 thoughts on “Lorenzo si spegne a 49 anni. Diceva: “Mi son vaccinato, alla faccia dei negazionisti”

    1. Il livore ti ha bloccato la crescita cerebrale. Sarebbe meglio un ebete in meno e un tossico in piu, che tanto da solo male a se stesso. Quindi tu cosa aspetti?

      1. Seguire i consigli dei tossici non lo reputi da ebeti? Chi va col tossico impara a intossicarsi.

  1. Un altro povero ingenuo manipolato dai dottoroni della TV in conflitto di interessi. I “negazionisti” sono quelli che dubitano, che si informano, che tengono all’inviolabilita’ del proprio corpo, persone da rispettare, non da prendere in giro.

  2. Burioni diceva in questo modo alle OCHE in ascolto alla televisione:

    — “The Earth is round, gasoline is flammable, and vaccines are safe and effective, All the rest are dangerous lies.”

    — “La Terra è rotonda, la benzina è infiammabile e i VACCINI SONO SICURI ed EFFICACI, tutto il resto sono bugie” pericolose”.

    https://www.science.org/content/article/italian-scientist-has-become-celebrity-fighting-vaccine-skeptics

    A proposito, ma che fine ha fatto Burioni?

  3. 😁🤏🏻 Bèh, d’altronde il governo aveva detto che chi faceva uso di droga poteva farsi iniettare il $iero miracoloso. Chi è il prossimo? Lol. Gesù aiutami tu, prenditi un covidiota a caso e ridammi la mia gattina super affettuosa, mi manca tantissimo.😢Come farò senza di lei?

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.