Piombino, meccanico di 54 anni ucciso da un malore improvviso mentre passeggia

Condividi su:

PIOMBINO – Colpito da un infarto mentre stava passeggiando, subito soccorso e portato d’urgenza a Villamarina. Ma non c’è stato niente da fare. È morto così, all’ospedale di Piombino, Alessandro Peccianti, meccanico di 54 anni. Lo ha riportato quest’oggi il Tirreno.

La tragedia nel pomeriggio di sabato 7 maggio. Alessandro si stava spostando a piedi in via Massimo d’Azeglio quando si è sentito male. Sul posto, in breve tempo, sono arrivate due ambulanze di pronto intervento. Ma le cure dei medici all’ospedale non sono state sufficienti.

Condividi su:

2 thoughts on “Piombino, meccanico di 54 anni ucciso da un malore improvviso mentre passeggia

  1. Non è accaduto a Livorno, ma a Piombino. Il meccanico deceduto purtroppo prematuramente era piombinese. Le due città distano 100 km luna dall’altra.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.