Leghista blocca Ong tedesca: “Italia non c’entra. I 400 clandestini vadano in Germania”

Condividi!

“330 migranti, a seguito di 5 interventi sono a bordo della Sea Eye 4, Ong tedesca che batte bandiera tedesca. Nessuna responsabilità italiana nel coordinamento degli eventi avvenuti in zona Sar di altri Paesi”, ha scritto in una nota Nicola Molteni (Lega). “Ci aspettiamo che l’accoglienza dei migranti e lo sbarco da una nave tedesca, di una Ong tedesca, avvenga in Germania, in ottemperanza allo spirito di solidarietà e condivisione Europea. Per il principio dello Stato di bandiera e della rotazione dei porti la Germania se ne faccia carico”. È quanto riporta oggi il Giornale.

Le sei imbarcazioni intercettate in mare dalla nave Sea Eye 4 sono partite dalla Tunisia e dalla Libia e la loro destinazione finale sarebbe dovuta essere la Sicilia.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.